Utente 390XXX
salve, oggi ho ritirato il referto delle biopsie di una EGDS che inizialmente riportava incontinenza cardiale e gastropatia antrale.
Aggiungo che 2 settimane prima della egds avevo concluso la terapia eradicante Hp che mi era stato trovato positivo con esame della feci.

Il rigetto della biopsia dice:
1.
Gastrite (++-) non atrofica dell’antroc, dell’area di transizione ossintico antrale e del corpo con associate angiectasie della lamina propria e con componente follicolare.

2.
Gastrite (++-) non atrofica de corpo.

Test Helicobacter negativo

Posso sapere come interpretare questo referto?
Cosa significano angiectasia e componente follicolare Devo preoccuparmi?
E gentilmente vorrei capire a cosa sono dovute le + e le -


Grazie in anticipo per il vostro lavoro.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Solo gastrite di media entità.

1 + = lieve
2 + = media
3 + = severa

Nessuna preoccupazione.

Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 390XXX

La ringrazio per la pronta risposta dr. Bacosi.
La diagnosi dunque è di una gastrite acuta o cronica che mi dovrò portare nel tempo?
Potrò mai tornare alle mie solite abitudini alimentari senza più medicine o sono condannato?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se dura da più di 6 mesi è cronica.
Quello che può mangiare dipende dai suoi sintomi
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 390XXX

La ringrazio dottore.
I miei sintomi durano più o meno da 2 mesi, ora sono in terapia con lucen da 40, quindi posso confidare in una risoluzione totale dei problemi senza cronicità?Puo essere sia stato solo uno stato momentaneo dovuto all’helicobacter?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Rispondo molto probabilmente si a entrambe le domande.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 390XXX

Grazie mille dottore, le auguro una buona serata.