Utente
Salve,

Sono un ragazzo di 26 anni e in seguito a una gastroscopia eseguita per un repentino calo del peso (9 kg) e improvvisi attacchi di tachicardia, mi è stato refertato quanto segue:

Esofago: piccoli frammenti di mucosa esofagea privi di corion sede di edema e congestione vasculo-ematica

CARDIAS: un frammento della giunzione esofago gasteica sede di gastrite cronica lieve, con atrofia ghiandolare di grado lieve (score 1), a lieve attività polimorfonucleata, focalmente erosiva.
Non si osservano immagini riferibili a metaplasia intestinale

Antro: gastrite cronica lieve, superficiale, quiescente.
Negativa è la ricerca del H.
P.


Fondo: mucosa gastrica ossintica sede di edema e congestione vasculo-ematica nella lamina propria.
Negativa è la ricerca del H.
P.


Duodeno: il quadro morfologico mostra bioptici frammenti di mucosa duodenale con componente villosa normale per profilo e maturazione (rapporto vilo/cripta = 3/1).
Infiltrato linfocitario intraepiteliale inferiore a 25 linfociti / 100 enterociti.
Normale la quota ghiandolare.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tutti termini tecnici ma nulla di particolare


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Ok grazie..

Giusto una curiosità sul referto del cardias

"un frammento della giunzione esofago gastrica sede di gastrite cronica lieve, con atrofia ghiandolare di grado lieve (score 1), a lieve attività polimorfonucleata, focalmente erosiva"

Cosa significa?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
lieve gastrite, atrofia e globuli bianchi.....

Ripeto, solo termini tecnici ...
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
È il termine atrofia che mi preoccupa un po'..