Utente 583XXX
Buon giorno, soffro ormai da tre anni di RGE con abbondante ristagno salivare nei seni piriformi che saltuariamente mi provoca problemi respiratori, iperemia diffusa dell'orofaringe.
Terapia con IPP, GERD OFF, RIOPAN BUST.
Ultima gastroscopia diagnosi: ernia iatale da scivolamento, cardias risalito, gastropatia congestizia, test rapido ureasi positivo con eradicazione non andata a buon fine per tre volte, esofagite di grado A.
Tutto cio' mi provoca inoltre tosse, dolori al petto, raucedine e fastidio continuo alla gola.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cosa vuole sapere?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 583XXX

Vorrei sapere se bisogna fare ulteriori accertamenti o altre terapie o un eventuale intervento chirurgico per il cardias poiche' a tutt'oggi non ho visto significativi miglioramenti e se e' opportuno ricoverarmi in qualche ospedale specializzato in materia

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Deve, prima di pensare ad altro, eradicare l'hp.
Poi, eventualmente farei pH-manometria esofagea.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia