Utente 431XXX
Salve dottori, vorrei porvi un problema che mi affligge da tempo.

Nel 2017 eseguii una gastroscopia poiché accusavo frequenti bruciori di stomaco e da essa risultò: gastrite cronica atrofica lieve dell'antro, ricerca hp pylori negativa.

Successivamente eseguii il breath test per l hp risultato anch esso negativo.

Ora vorrei chiedervi essendo passati 3 anni e non accusando bruciori, se non di rado, dovrò ripetere una gastroscopia in seguito?

Cosa raccomandano le linee guida a riguardo?
Dato che la mia è una gastrite atrofica lieve e solo dell'antro ma è in grado di generarmi ansie verso una possibile evoluzione.

Grazie in anticipo per la risposta.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non c'è alcuna indicazione a ripete la gastroscopia con questo reperto istologico. E se proprio la si vuole fare non prima di10 anni


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 431XXX

Ok grazie mille per l'indicazione, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 431XXX

Volevo anche chiederle cosa potrebbe aver causato l atrofia lieve che presento: un helicobacter che in passato magari è stato eliminato tramite altre cure antibiotiche? Stress? Non ho avuto indicazioni riguardo la causa di tale atrofia, che mi appare ancora sconosciuta.

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere una normale evoluzione
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it