Attivo dal 2020 al 2020
Salve a tutti,

Ho iniziato a fumare una sigaretta al giorno (esclusi i sabato e le domeniche) da una settimana.
Da ieri pomeriggio ho iniziato ad avvertire sintomi di una gastrite come dispepsia, dolore allo stomaco ed una leggera inapettenza.
Ho chiamato il mio medico e dopo la visita ha affermato che sono tutti sintomi attribuibili al fumo di sigaretta.
Mi ha consigliato di smettere subito.
Come cura mi ha detto di mangiare leggero e, ovviamente, di smettere subito di fumare, cosa che farò dato che la sigaretta non mi piace come sapore.

Volevo sapere da voi se la diagnosi è corretta e se anche la terapia è idonea.
Inoltre volevo togliermi questa curiosità.
Dopo quante sigarette si iniziano a formare i tumori e le altre complicanze legate al fumo??


Vi ringrazio in anticipo.

Cordialmente.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Duagnosi condivisibile.
La terapia, dieta leggera, va bene.
Dopo quante sigarette?
Impossibile dirlo, dipende da persona a persona.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Salve Dottore,

La ringrazio per la celere risposta.
Alla fine smettendo completamente di fumare e seguendo una dieta leggera i sintomi sono spariti.

La ringrazio ancora per il consulto.
Cordialmente.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
di nulla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia