Utente 431XXX
Spettabili a causa di una piccola ernia iatale che da tempo mi causa a volte leggero bruciore esofageo, quasi mai rigurgito, ho preso abitudine a dormire con tutto il letto in leggera pendenza avendo messo spessori sotto ai piedi lato testa.
Preferisco questa soluzione rispetto all'alzare il solo schienale anche perchè amo dormire di lato, ma mi domandavo se appunto la soluzione da me adoperata, dato la poca pendenza rispetto a quella che si può ottenere sollevando lo schienale, possa magari risultare insufficente.
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il rialzo deve essere di 10-15 cm, inoltre eviti il fianco destro in quanto tale posizione facilita il reflusso.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 431XXX

Grazie mille Dottore,consideri che ho messo dei libri sotto ai piedi lato testa per un altezza di circa 16cm quindi credo che dalla sua risposta vada bene. In genere mi addormento sempre al fianco sinistro ma poi spesso nel sonno mi giro.... ma forse la fase più importante è appena coricati data la maggior vicinanza alla cena? Circa 2 ore e mezzo? Grazie mille

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ok, va bene.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it