Utente
È normale avere un leggero fastidio appena sotto le costole, premetto di essere un atleta di alto livello, faccio attività fisica tutti i giorni, sono un ragazzo di 17 anni, sono Abbasantanza ansioso e un po' stressato psicologicamente, avverto fastidio anche quando sono in apnea e premo.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Per un atleta che sforza le strutture muscolari, i tendini, le articolazioni, potrei dire che è normale avere qualche " dolorino ". Ma un approfondimento diagnostico lo può fare solo il suo medico, visitandola ( o il medico sportivo ).
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Mi ha detto che potrebbe essere una leggera infiammazione del fegato, visto che faccio abuso di coca cola, fritti, caffè, qualche anno fa mi è successa la stesa cosa facendo una settimana in bianco è passata, può essere quello che mi ha detto il mio fisioterapista? (in bagno vado regolarmente, il colore delle urine e delle feci è normale)

[#3] dopo  
Utente
Ultimamente sento tanta aria nella pancia che poi caccio per bocca o altro, sento un piccolo fastidio sul fianco destro, a volte mi viene la nausea e ho improvvise ansie, potrebbe essere dovuto dal fatto che questi anni ho fatto tanto abuso di bevande gassate? Potrebbe essere il colon irritabile?

[#4]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, lasciamo stare il fegato che non c' entra proprio. Le bevande gassate vengono demonizzate dai media e sul web, e non so perché. Contengono anidride carbonica, che viene assorbita dalla mucosa del tubo digerente ed eliminata esattamente come quella che si forma naturalmente nei tessuti. Non provoca gonfiore nel colon, non ci arriva. Per quanto riguarda lo zucchero che contengono, è un altro discorso, riguarda le malattie metaboliche. Nel suo caso, il disturbo che avverte è molto probabilmente provocato da un eccesso di aria che si accumula nelle flessure destra e sinistra del colon, come spesso accade. Aria che si forma per i processi naturali di fermentazione degli alimenti. In alcuni soggetti, di più. Altri soggetti, forse come lei, possono avere una sensibilità maggiore alla distensione del colon e avvertire un disagio maggiore. Esistono diversi preparati non farmacologici contro questo meteorismo, soprattutto quelli a base del " vecchio " carbone e di simeticone.
Prof. alberto tittobello

[#5] dopo  
Utente
Io gioco a calcio e oggi in partita, sotto sforzo, mi faceva male il fianco destro, può centrare qualcosa il fatto che sono rafreddato?

[#6]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, però non dovrebbe prestare troppa attenzione a piccoli disturbini, che non corrispondono a una vera patologia.
Prof. alberto tittobello

[#7] dopo  
Utente
Oggi mi sono fatto vedere dal mio fisioterapista mi ha detto che siccome qualche mese fa ho avuto un problema all'ileo psoas (tutt'ora ho problemi) potrebbe anche essere un fastidio muscolare, oppure dovuto al fatto che le scorse settimane ho fatto tanta palestra sopratutto la parte addominale

[#8]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Credo che il suo fisioterapista abbia ragione.
Prof. alberto tittobello

[#9] dopo  
Utente
Oggi mi sono fatto vedere da una dottoressa e mi ha detto che ho la spalla sinistra più alta dell'altra e quindi lavorano di più gli addominali di destra, e mi ha detto di farmi una radiografia, ma io non riesco a capire se è un dolore muscolare o intercostale. (si sono un ragazzo ansioso)

[#10]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non posso dirle di più della sua dottoressa, da lontano.
Prof. alberto tittobello