Utente 585XXX
Salve,
A ottobre ho avuto un fecaloma, per me episodio nuovo perché sono sempre stata soggetta a feci molto morbide, comunque dopo, soffrendo di emorroidi ho fatto sangue visibile rosso vivo, mi hanno fatto una colonscopia dove hanno riscontrato una forte infiammazione nel tratto basso, da dive hanno prelevato due campioni, proctite alcuni diverticoli e le emorroidi, mi hanno dato supposte di Asacol e fino ad ora a febbraio sono stata bene, una settimana fa dopo un podi giorni di deci molto dure ho avuto un blocco dove quando sono riuscita ad espellerlo il sangue era tanto, vabbè ci stava...il risultato de campioni confermavano il risultato della colonscopia, quindi ora sto prendendo:
clisteri di asacol
Movicol
Integratore per le emorroidi
Normix
Il problema è che ancora, specialmente la prima volta la mattina (dopo che ho trattenuto 8 ore il clistere di asacol) faccio ancora sangue molto visibile nella tazza del bagno e sulle feci, ma sopratutto ci sono striature evidenti bianchissime...devo preoccuparmi o posso stare tranquilla visto che la colonscopia fatta a dicembre non evidenziava cose bruttissime?

Grazie e cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Con una colonscopia fatta di recente può stare del tutto tranquilla.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 585XXX

Grazie dottore,quindi anche il sangue per ora ci può stare?
E scusi un'altra domanda se posso permettermi...da quando ho avuto blocco la settimana scorsa e facci la cura vado pochissimo in bagno a malapena una volta al giorno e poche feci mentre la mia abitudine era l'opposto 4 volte al giorno e morbide è normale tutto questo cambiamento perché mi sento gonfia e piena.
Saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dovrebbe utilizzare qualche prodotto a base di polietilenglicole
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it