Utente
Buongiorno dottori volevo chiedervi un consulto circa la mia situazione.
Penso di soffrire di reflusso perché ogni tanto mi succede che la mattina quando mi alzo, per alcuni minuti sento un fastidio simile al mal di gola, ma poi entro mezz’oretta passa.
A volte digerisco male anche se ammetto che spesso mi corico dopo un’ora dal pasto e forse è troppo presto.
Qualche giorno fa invece sentivo un fastidio allo stomaco (doveva arrivarmi il ciclo e mi succede sempre) , e sentivo come se facessi fatica a respirare, e dopo qualche minuto ho avuto un episodio che penso sia stato Laringospasmo perché per circa 1-2 minuti mi sono sentita la gola come se fosse chiusa e non passasse aria e tachicardia.
Potrebbe essere ricollegato al reflusso?
Poi in questi giorni è come se lo avvertissi di più, mi sento come se facessi più fatica a digerire e a respirare.
È anche vero che è un periodo che sto soffrendo di ansia però volevo capire fin dove è ansia e fin dove potrebbe essere reflusso o altro.
Poi ogni tanto quando digerisco sento salire i succhi gastrici, ma questo succede proprio una volta ogni tanto.

Confesso che ho paura folle della gastroscopia e volevo chiedervi se ci fosse qualche accorgimento da mettere in atto per vedere se migliora senza dover arrivare a fare quel tipo di visita.
Non bevo non fumo ma l’unica cosa che sgarro è il cioccolato e una volta a settimana la coca cola.

Secondo voi a cosa è dovuto tutto questo?
E come potrei migliorare lo stile di vita?

Grazie mille a chi vorrà rispondermi.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono sintomi da reflusso e di tanta....ansia.
Se non vuole assumere farmaci specifici potrebbe almeno controllare l'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la risposta. Quindi se curo l’alimentazione posso stare tranquilla senza dover andare a fare controlli, con il rischio di dover fare la gastroscopia? Può portare a qualcosa di grave il reflusso?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di grave. Curi l'alimentazione

Auguroni
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore. Dopo una settimana mi è passato. Ho la digestione un po’ lenta ma ora non mi bruciaNo più la gola e ma bocca. Sto curando l’alimentazione come mi ha detto. Grazie ancora per il consulto buona Pasqua

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona Pasqua anche a lei
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv