Utente
Salve avevo prenotato già una visita col professor cosentino ma causa coronavirus ho dovuto annullare quindi chiedo un parere riguardo una mia gastroscopia referto esofago regolare per Calibro decorso irregolarità mucosa come da esofagite grado c cardiaco incontinente Ernia iatale da scivolamento corpo fondo gastrico regolari a livello antrale mucosa aspetto atrofico piloro pervio duodeno regolare fino seconda porzione eseguito biopsie multiple per istologia e ricerca hp diagnosi esofagite grado c Ernia iatale scivolamento gastrite cronica antrale referto biopsia due frammenti antro gastrico gastrite cronica atrofica con metaplasia intestinale biopsia corpo gastrite un frammento gastrite cronica superficiale negativo hp sono preoccupato per la metaplasia ho paura si trasformi in qualcosa di incurable seguendo cascata di Correa pare inevitabile ho avuto hp positivo circa venti anni fa poi eradicate nella gastro precedente non c era la metaplasia ma la gastrite cronica atrofica e reflusso biliardo duodeno gastrico erano presenti il gastroenterologo mi ha rassicurato ma l ansia mi rimane.
Distinti saluti a presto

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Eccomi...

Si tranquillizzi. La metaplasia in antro alla sua età è del tutto normale.

Esegua invece la terapia per l'esofagite che invece è importante

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#2] dopo  
Utente
Per l esofagite prof quale terapia è consigliabile anche per quella c'è un grave rischio di qualcosa di molto grave? Mi scusi ma come avrà già compreso sono una persona molto ansiosa

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può assumere un IPP (esomeprazolo, pantoprazolo, ecc) 40 mg x 2 per 15 giorni e poi 40 mg al mattino fino a controllo clinico
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#4] dopo  
Utente
Grazie professore ma questa esofagite è grave e molto pericolosa?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Viene controllata con la terapia. Tranquillo.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#6] dopo  
Utente
Egr dott cosentino grazie e spero incontrarla presto. Un ultima domanda cosa intende nel referto per irregolarità della mucosa esofago come da esofagite? Distinti saluti

[#7] dopo  
Utente
Egr prof cosentino oltre alla domanda del cosa si intenda per irregolarità della mucosa come da esofagite scritto nel referto le chiedevo il perché non si sia indicato di che tipo di metaplasia antrale si tratti distinti saluti spero di vederla al più presto anche solo per ringraziarla

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per irregolarità si intende la presenza di erosioni e, quindi, di esofagite erosiva.
Sulla metaplasia bisognerebbe chiedere al patologo perché non ha specificato. Credo comunque si tratti di metaplasia focale senza alcun interesse evolutivo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#9] dopo  
Utente
Egr prof un ultima domanda curando correttamente questa esofagite c è un grave rischio di esofago di barrett e quindi di peggio? Tante grazie porgo i miei distinti saluti

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#11] dopo  
Utente
Non ho ancora avuto la fortuna di poterle stringere la mano spero avvenga presto per l ammirazione che ho per lei data la sua disponibilità e infinita competenza.

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La ringrazio e a risentirci
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#13] dopo  
Utente
Egr prof le chiedevo ultime due cose tra quanto dovrei ripetere ecoduodenogastroscopia? E perché ovunque leggendo articoli su metaplasia si parla sempre di evoluzioni funeste se così non è? Distinti saluti a presto vederla e buona Pasqua.

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Controllo fra 3-5 anni in base alle linee guida

Buona Pasqua
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#15] dopo  
Utente
Egr prof ma per sua esperienza questa metaplasia in antro che rischi ha di evolvere in peggio? Scusi se lo chiedo ma a sentire i vari pareri e pubblicazioni pare che la degenera zione in displasia e peggio è un processo inevitabile. Poi si dice che la displasia lieve può scomparire mentre la metaplasia è irreversibile anche questo non lo comprendo. Mi scusi erano miei pensieri a presto

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Rischi di evoluzione (come nel suo caso), secondo la mia esperienza e secondo la letteratura: irrilevanti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#17] dopo  
Utente
Grazie per la pazienza quel che ha valore è la sua esperienza appena potrò verrò da lei

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Stia tranquilla.

Cordialità
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#19] dopo  
Utente
Egr prof ma anche lei nei suoi trattati afferma che la gastrite cronica atrofica e la metaplasia aumentano rischio cancro gastrico quindi il rischio nella mia condizione perché è da ritenersi irrilevante? Grazie ancora e a presto

[#20]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se tutte le gastriti atrofiche con metaplasia dovessero trasformarsi in tumore allora credo che rimarremmo in pochi su questa terra. Evidentemente non è così tanto che le linee guida parlano, nella sua condizione, di un controllo gastroscopico a 5 anni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#21] dopo  
Utente
Egr prof grazie per la sua sempre grande disponibilità non appena la situazione covid sarà migliorata verrò immediatamente da lei per visita e consulto spero al più presto distinti saluti