Utente
Salve da alcuni giorni ho delle fitte al petto nella parte sinistra più frequentemente ma anche a destra alle volte.
A volte sotto il seno, altre sotto l ascella, altre al centro del petto, che durano pochi secondi.
Ho anche bruciore allo stomaco.
Il mio medico di base dice che potrebbe essere gastrite ma sotto consulto telefonico visto il momento.
Potrei sapere che ne pensate?
Aggiungo che soffro d ansia e sono in cura presso un neurologo.
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe realmente trattarsi di un disturbo acido-correlato (gastrite, reflusso). Utile una terapia con antisecretivi/antiacidi e il controllo dell'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi dottore un'altra domanda. A questi sintomi potrebbe essere associata una tachicardia ? Oggi pomeriggio ho avvertito anche questo sintomo ma non so se è solo ansia o potrebbe essere correlata a questo problema. Grazie

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, ci può stare
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore. Ho seguito una corretta alimentazione per circa 10 giorni e ho preso l antiacido due volte al giorno e i dolori erano passati. Ieri sono ricominciati. Può essere dovuto al fatto che ho esagerato con il cibo durante le feste pasquali? L antiacido però ho continuato a prenderlo. Grazie in anticipo per la risposta.

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sicuramente è stata l'alimentazione. Ok per l'antiacido
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore stamattina mi è capitato un episodio strano. Ho preso un pò di latte per colazione ma dopo una mezz ora ho avuto acidità in gola e tachicardia. Ho misurato la pressione ed era normale ma i battiti erano a 120. Me li sentivo dal di fuori. Questa situazione è durata 5 minuti, forse anche meno e poi è passata. È tutto riconducibile al reflusso o devo pensare al cuore? Mi sto preoccupando

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Reflusso e il ...latte ( che aumenta l'acidità)
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv