Utente
Buongiorno, è da una decina di anni che soffro di dolori al basso ventre a destra e sinistra, ma soprattutto nella parte destra.
Il dolore spesso si manifesta anche mentre corro o cammino.
È da qualche mese che la situazione sta peggiorando poiché ho sempre la pancia gonfia, dolori perenni soprattutto in basso a destra, aria, gorgoglii e dolori durante i rapporti solo a destra. Non so se sia un problema correlato, ma da qualche mese ho tutti i giorni perdite vaginali bianche nonostante prenda la pillola e quindi le ovaie siano a riposo. Ho chiesto alla ginecologa e mi ha detto che può essere dovuto a un problema intestinale.
Due settimane fa mi sono recata in pronto soccorso perché ho avuto tutto il giorno scariche di diarrea e ho vomitato una volta.
Mi hanno detto che probabilmente fosse la gastrite così ho preso I fermenti lattici per 5 giorni e stavo meglio, ma dopo aver finito la cura sono tornata a stare male.
Ho provato anche a fare le prove allergiche ma ho solo qualche piccola intolleranza e quindi è escluso che la causa sia quella.
Spesso mi sveglio la mattina con mal di pancia e il bisogno di andare di corpo.
A volte ho le feci molli, ma per il resto tutto nella norma.
Se mi tocco la pancia in quei punti mi fa male come se avessi un infiammazione... Quale potrebbe essere il problema?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Senza visita diretta non è facile dare una risposta sul dolore addominale. Potrebbe almeno eseguire un'ecografia delle anse intestinali per lo studio della regione ileo-ciecale ed escludere problematiche infiammatorie.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#2] dopo  
Utente
Anni fa avevo eseguito un'ecografia addominale, ma non risultava nulla. Posso provare a rifarne un'altra, ma se non dovesse nuovamente risultare nulla cosa potrebbe essere?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non deve fare l'ecografia addominale ma l'ecografia delle anse intestinali (ossia mirata alle anse)
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio molto

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#6] dopo  
Utente
Buon pomeriggio dottore,
il dolore è persistente ed è abbastanza fastidioso, posso prendere l enterogermina o il buscopan visto che devo attendere un po' prima di fare l ecografia ? O è meglio qualcosa di più forte?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Li può assumere
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Ho preso il buscopan 3 volte al giorno per una settimana, ma continuo ad avere gonfiore, dolore e gorgoglii(rumori al tatto e non) . Sento di non avere mai la pancia "vuota".
Riuscirebbe a consigliarmi cosa fare prima di avere la possibilità di fare l ecografia?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Posso indicarle un'alimentazione per ridurre il meteorismo:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-la-dieta-fodmap-puo-essere-una-soluzione.html
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia/Endoscopia digestiva - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone, Reggio)
www.endoscopiadigestiv