Utente
Cari dottori vi scrivo perché da circa 3 settimane appena ingerisco sia cibo che acqua partono rumori fortissimi all’intestino, faccio una premessa ad ottobre sono stato operato d’urgenza per una colecisti acuta tolta in laparotomia, da lì fino a metà febbraio ho seguito Una dieta rigida senza avere nessun tipo di problema anzi avevo risolto una marea di problemi che mi affliggevano da più di un anno diventando dipendente da antiacidi.

Ovviamente da quando è iniziata la faccenda del coronavirus sono a casa ed anche a livello alimentare non ho più molte accortezze.

Potreste darmi un consiglio ogni tanto tampono con una pillola di buscopan ma non so cosa altro fare.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Potrebbe trattarsi di meteorismo (conseguente all'intervento) o di una disbiosi intestinale.
Proverei ad iniziare con acido ursodessossicolico.
Ne parli al curante.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la pronta risposta, purtroppo trovandomi fuori per lavoro ed impossibilitato a tornare a casa causa blocco dei decreti per il Covid non riesco a parlare con il mio curante proverò nei prossimi giorni, volevo dirle che dopo l’intervento il gastroenterologo mi diete l’acido ursodesossicolico per 20 giorni, se non ricordo male una al giorno, lei mi consiglia di riprenderlo per quanto tempo? E con che posologia?
Grazie per il consiglio

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Almeno un mese
Almeno 450 mg al giorno.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Grazie tante per il consiglio, già da ieri ho preso la prima pillola ma da 300 oggi passerò alla posologia consigliata da lei, ne approfitto per chiederle un’altra cosa da ieri con i rumori intestinali va molto meglio ma ho un dolore sopratutto da seduto sotto il costato dx che viene e va e anche un dolore costante sotto la scapola dx come uno spillo infilzato, niente a che vedere con i dolori che avevo alla schiena prima dell’operazione ma questo mi fa scattare dentro la paura che il problema al fegato non sia risolto, le chiedevo se questo tipo di dolore può essere collegato al fegato? Se posso prendere un Oki oppure non è il caso? Mi scusi ma questi dolori stanno diventando un ossessione, sto lì a pensarci tutto il tempo.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Aria intestinale. no oki.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Grazie delle disponibilità e per la velocità delle risposte. Dopo aver preso anche oggi la pillola di acido ursodesossicolico sono andato di corpo in maniera super abbondante una prima volta e poca diarrea una seconda volta, era da quasi una settimana che andavo pochissimo e con feci dure, con dolorini e crampi vari, adesso mi sento scombussolato ma i dolori alla parte dx sono passati ed i rumori sono diminuiti di tanto. Potrebbe essere l’effetto della pillola? Devo tenere qualche accortezza nell’alimentazione?

[#7] dopo  
Utente
Aggiorno anche oggi la situazione, ieri a cena niente di particolare come ha colazione, oggi appena pranzato con un piatto di pasta iniziano i crampi soprattutto nella parte sinistra in basso e corsa in bagno per diarrea, ho ripreso la pillola anche oggi dopo l’inizio dei crampi. Ripeto la richiesta di ieri può essere l’acido ursodesossicolico a provocare questo? Sto mangiando davvero poco e in maniera abbastanza leggera, posso prendere dei buscopan e lacteol?

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può accadere.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Ma questo effetto durerà per tutto il tempo?
il buscopan e lacteol li posso prendere per alleviare il diarrea e dolore?

[#10] dopo  
Utente
Un aggiornamento dopo la diarrea di ieri ho costantemente aria e un dolore che non passa al colon basso di sx che si allevia solo dopo aver fatto un po’ di aria. Ho preso due buscopan ma il dolore si è solo attenuato.

[#11] dopo  
Utente
Dottore le riscrivo dopo due giorni perché la situazione è peggiorata da quando riprendo la pillola di acido ursodesossicolico, ormai il dolore nelle due fosse iliache è costante e appena mangio a pranzo è subito diarrea. Prendo il buscopan che mi allevia di poco il dolore. Mi potrebbe consigliare se continuare e se si come posso prevenire sia i dolori che la diarrea?