Utente
Buongiorno,

ieri sera ho mangiato alcune olive sott'olio fatte in casa.
Durante l'apertura ho notato un rigonfiamento del tappo che, stupidamente, ho ignorato.

Durante la notte ho avuto un po di diarrea.

Questa mattina ho fatto alcune ricerche in rete ho letto che potrebbe trattarsi di botulino e, preoccupato da questo, sono andato dal mio medico curante.
Il mio medico sostiene che io non debba preoccuparmi, anche perché l'acidità dell'olio non permette la creazione del botulino.


La mia domanda sono: è corretta questa affermazione?
Mi devo preoccupare?

Su diversi siti internet si sostiene il contrario.

So che dovrei ascoltare il mio medico curante ma in questo caso preferirei avere anche un altro consulto.


Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'olio non protegge dal botulino.
Lei può stare tranquillo, non ha sintomi da botulino.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la celere risposta.

Una sola altra domanda. Se in questo caso non si tratta di botulino, come mai il tappo risultava gonfio? Quali altre cause possono causare questo problema?