Utente
Buongiorno, mia mamma ha comprato al supermercato delle sarde senza visceri e le ha marinate senza procedere a congelamento o abbattimento.
Ignara di ciò, decido di assaggiarne una e solo dopo mi accorgo degli Anisakis galleggianti nell'acqua di marinatura, immobili e che "seccano" all'aria dopo un minuto.
Il pesce era ovviamente crudo.
Sono passate 14 ore dall'ingestione di questo pezzo di pesce, non ho ancora sintomi.
Ho chiamato la guardia medica e mi ha rasserenato dicendo che erano morte ma l'ansia mi è rimasta.

In più soffro di emetofobia e ho il terrore di vomitare, sto passando la giornata e la nottata in preda all'ansia.
Ho paura, tanta paura.
Cosa devo fare?
Vi prego aiutatemi.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se realmente si fosse trattato di Anisakis, e vive, avrebbe già avuto un'importante sintomatologia gastrica (dolori, vomito)

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it