Utente
Ho da chiedere un parere, io ho da mesi ho una probabile gastrite cronica e reflusso e assieme a questi disturbi ho cominciato ad avere dolori non continuativi ma di volta in volta anche di fianco all'ombelico a sinistra, un medico che ho consultato dice che può essere una colite, io di feci vado normalmente e quando defeco non ho dolori e mi ha dato da prendere obimal da prendere mezz'ora prima dei pasti.
La diagnosi è giusta o può essere un'altro disturbo?
Di solito prendeva anche il fianco sinistro.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dalla scarna descrizione escluderei l'intestino irritabile (la colite è ben altra cosa!).
Di più non si può dire.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
se mi può dire la colite che sintomo è.. e che organi prende?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La colite è una infiammazione del colon
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
E un'altra domanda, il fatto che che questo fianco sinistro lo sento anche tirare cosa può voler dire? E' un'infiammazione?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dovrei visitarla
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi, se volessi fare un'ecografia o radiografia all'addome e pancia completo quale è più specifica e dettagliata per rilevare un problema?

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sono 2 esami diversi che "vedono" cose differenti.
Gli esami diagnostici si decidono solo dopo una visita.
Purtroppo le persone, sempre più spesso, si autoprescrivono esami leggendo sul web e fanno esami inutili con perdita di tempo e denaro.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
daccordo, ma quando mi ha visitato un gastroenterologo qualche mese fa mi disse che il dolore in quella zona poteva essere qualsiasi cosa, io pensavo che i gastroenterologi fossero specialisti e mi spiace, non mi sembra del tutto cosi, perchè da un gastroenterologo che dice potrebbe essere qualsiasi cosa anche visitandoti e mi ha fatto spendere 130 euro per nulla mi fa poi pensare ad una ipotecabile ecografia o radiografia da fare a questo punto visto che anche il mio medico al momento riceve solo su sintomi sospetti di virus e nessuno ancora al momento me l'ha prescritta neanche il medico, è più che normale poi voler fare a modo proprio.

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi spiace per lei ma non faccia di tutta l'erba un fascio.
Io sono uno specialista è ai miei pazienti di indicazioni chiare!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia