Utente
Buongiorno dottore, vorrei descriverle il mio problema sperando mi dia dei validi consigli.
Sono un ragazzo di 36 anni a da qualche tempo soffro di reflusso gastrico, acidità e colon irritabile.
Da un paio di giorni avverto un dolore alla bocca dello stomaco, come se ci fosse qualcosa che premesse dall'interno, e questo dolore lo avverto anche al centro del petto e alcune volte sotto le costole.
Esercitando una leggera pressione sulla cassa toracica avverto una sensazione di dolore come se ci fossero dei lividi. Ma è il dolore sotto lo sterno che mi preoccupa non poco.
Il tutto si è scatenato all'improvviso dopo una discussione con mia moglie e da allora questo dolore mi accompagna da un paio di giorni a momenti alternati.
In passato ho assunto del pantoprazolo per contrastare il reflusso e devo dire che stavo molto meglio.
Come potrebbe spiegarmi questa sensazione così fastidiosa?
Potrebbe trattarsi di ernia iatale o una "semplice" gastrite nervosa?
Il colon irritabile potrebbe giocare un ruolo importante nel mio caso?
Le voglio far presente che sto attraversando un periodo molto stressante e gli stati d'ansia non si fanno mancare.
Spero mi possa aiutare.
In attesa di una sua cortese risposta le auguro una buona giornata.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di una somatizzazione d'ansia con riferimento allo stomaco o al colon

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it