Utente
Salve e grazie a tutti i medici inanzitutto.
Sono un ragazzo ansioso di 20 anni peso 50 kili e sono 170.
A febbraio ho avuto una gastroenterite virale, poi il medico una volta toccandomi l'addome mi disse che potevo avere la colite e mi ha dato Diosmectal per quando avevo attacchi di diarrea o molli.
Pochi giorni fa è successo che ho mangiato una busta intera di ravioli confezionati ripieni di ricotta e spinaci (Quelli acquistabili nei supermercati), poi a cena delle fette di carne.
Il giorno dopo mi sono svegliato con giramenti di testa, e ho fatto feci molli, poche ore dopo sono andato nuovamente al bagno e ho buttato fuori feci letteralmente acquose e liquide.
Mi sono impanicato e ho perso anche un kilo, mi girava pure la testa.
Nelle ore successive comunque mi sono sentito poco meglio e non ho avuto altre scariche.
Ma da quel giorno mi sveglio, faccio feci bene o male solide di color marrone ma ho sempre un dolorino fastidioso soprattutto nella parte sinistra dell'addome e un leggero giramento di testa e la mia temperatura è 37.1 nel pomeriggio, mentre ieri sera era scesa a 36.5 e mi sentivo bene, nessun giramento.
Quando mi stendo sul letto sento molti movimenti intestinali.
Non capisco bene se questo giramento e senso di spaesatezza che ho è dato dalla mia ansia.
Mi peso ogni giorno e in questi quattro giorno vacillo tra i 50 ai 51 kili (Prima di questo ero 52 kili, prima della gastroenterite di febbraio ero 53.5 kili).
Ho davvero paura di avere qualcosa di grave, ho eruttazioni anche mattutine nonostante io non mangi.

Appetito ce l'ho, ieri sera mi brontolava lo stomaco di notte e mi sono mangiato del pane col miele.
Però se mi viene ansia mi si chiude letteralmente lo stomaco.
Se faccio altro tipo stare al computer o passeggiare, il fastidio allo stomaco non lo sento.

Per dormire riesco tranquillamente a dormire 7 o più ore a notte.
Ora come ora il medico non è disponibile e volevo chiedere un consulto o un consiglio qui.
Cosa può essere?
Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi solo tanta ansia.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta, se è solo tanta ansia comunque il dolore allo stomaco e la pesantezza che sento cosa sono? Intestino irritabile? Vorrei sapere cosa potrebbe essere.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Reazione funzionale dall'ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
E cosa ha scatenato quella scarica di feci liquide (vera e propria acqua)?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Reazione funzionale all'ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi solo tanta ansia.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente
Salve, oggi mi sono svegliato con un fastidio alla pancia che non riuscivo a stare steso, appena alzato sono corso al bagno e ho avuto una scarica molle e abbondante. Subito dopo averla fatta mi sono sentito leggermente meglio, è una cosa già capitata in passato che la mattina io abbia scariche molli.

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non vorrà scrivermi ogni volta che va in bagno.........
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
No, non è questo il mio obiettivo, semplicemente non era una scarica di feci comune insomma, volevo sapere perchè mi capita, e soprattutto questa sensazione di giramento di testa simile a spaesamento che ho soprattutto in piedi. Può davvero essere solo e solamente ansia?