Utente
Buonasera vi scrivo per aver un parere.
Mio padre 71 anni da circa un mese ha notato un incremento dell'aria gastrointestinale, inizialmente accompagnata da muco e ultimamente da poco sangue rosso vivo visibile sulla carta igienica, inoltre le feci sono morbide e piccole.
Stiamo aspettando consulto proctologico.
A novembre ha finito un ciclo di radioterapia prostatica che inizialmente ha dato lo stesso tipo di problematica che poi è andata a sparire... Colonscopia di dicembre 2018 negativa, evidenzia però diverticoli ampi e numerosi nel discendente e sigma, più proctopatia.
Le mie domande sono, quando si fa la tac di centraggio per la radio si vedono anche gli organi vicino?
In un anno e mezzo la mucosa intestinale può degenerare?
Possono arrivare i polipi?
Potrebbe trattarsi invece solo di un infiammazione?
Spero di essere stata chiara ma uno pensa sempre al peggio... Ah dimenticavo i controlli post radio vanno bene.
Psa quasi azzerato.

Saluti

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quasi si cura mente una proctite attinica da radioterapia.
Se così è, si può trattare con mesalazina e corticosteroidi.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Si anche io lo pensavo. I radioterapisti però erano scettici visto che la radio l ha finita a fine novembre...

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può iniziare anche 20 anni dopo......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio. Secondo lei in nemmeno due anni possono arrivare polipi che degenerano e sanguinano?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In medicina nulla è impossibile ma direi molto molto difficile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia