Utente
salve dottori sono molto preoccupato perchè ogni tanto noto nelle mie feci presenza di sangue rosso chiaro (primo episodio all incirca 8 anni fa, ultimo episodio proprio poco fà) la settimana scorsa ho effettuato una visita proctologica nella quale la dottoressa ha escluso che ho ragadi ed emorroidi e mi ha prescritto una colonscopia (che effettuerò il 27 agosto) e mi ha detto che ha trovato le pareti anali arrossate.
Oltre a ciò mi ha dato una pillola per il meteorismo che ogni tanto avverto, oltre alla colonscopia mi ha prescritto di fare emo cromo e calprotectina fecale che eseguirò settimana prossima.
Oltre a cio lei ipotizza che io possa avere colon infiammato che mi causa questo sanguinamento.
Io oltre a cio avverto ma in forma lieve qualche dolorino parte superiore addome e a volte se mangio qualcosa di piu pesante anche nella parte inferiore.
cosa potrei avere?
Di cosa si potrebbe trattare?
Sono preoccupatissimo che possa essere qualcosa di grave (tumore).

Ps ho 27 anni e non sono fumatore.

In attesa di risposta vi porgo cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quello che le ha detto la dottoressa: infiammazione.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Dottore innanzitutto grazie per la risposta immediata ma la mia preoccupazione è anche legata (oltre al fatto che poco fa andando in bagno ho notato una piccolissima traccia di sangue nelle feci ) anche dal fatto che ogni tanto da ieri avverto anche piccole fitte al lato superiore dell addome e a volte anche al lato inferiore questi sintomi oltre al sanguinamento sono sintomi di colon infiammato?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Possibile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio ancora per le sue risposte, l esame che effettuerò calprotectina fecale dal risultato si evince se è solo una banale infiammazione o se è altro?
La mia giovane età può realmente escludere altre patologie più gravi?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La calprotectina fecale indica solo infiammazione
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
capito, dottore la cosa che mi sta facendo stare in ansia è che oltre al sangue trovato prima nelle feci anche se in piccolissima quantità sono le fitte che sento nella zona dello stomaco che mi preoccupano perché mi fanno pensare a che potrebbe essere qualcosa di più grave