Utente
Buona sera dottore, le scrivo per avere un suo consulto o ancor meglio un suo consiglio! Sono incinta di 5 settimane e soffro di gastrite con metaplasia incompleta curata per un anno e per mantenerla stavo assumendo peptazol da 20mg 1 cpr la mattina ma da quando ho scoperto la gravidanza ho sospeso! È da qualche giorno che ho reflusso dopo che mangio ed oggi dopo pranzo ho avuto bruciore di stomaco, proprio alla bocca dello stomaco una sensazione di lacerazione, tipo una fitta mentre respiravo e poi scemava! Non so ben descriverla però fastidiosissima e per me che sono ansiosa è salito il panico! Durato un paio d’ore il tempo della digestione e poi è passato! Subito dopo mi è preso il sonno e dormendo ho avuto un sobbalzo sempre alla bocca dello stomaco, e mi sono svegliata di colpo, non so se è il cuore o una somatizzazione dell’ansia! Io assumo estrogeno 6 cpr al dì via orale e progesterone, sia ovuli che punture! Ora le chiedo se ha qualche consiglio da darmi magari sull’alimentazione o se posso migliorarla con qualche bustina tipo gaviscon! Inoltre le chiedo con la gravidanza mi peggiorerà la situazione dello stomaco visto che non posso trattarla?
Come posso tenerla sotto controllo?
La ringrazio infinitamente! Spero in una vostra risposta! Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono sintomi da reflusso che peggiorano durante la gravidanza. Può tranquillamente assumere l'omeprazolo.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore per il suo consulto! Mi ha tranquillizzata molto! Grazie! Anche questo sobbalzo durante il sonno, tipo extrasistole è dovuto al reflusso?
Ma la metaplasia peggiorerà con la gastrite? Ritorneranno stabili dopo la gravidanza? Grazie ancora