Utente
Salve,
Ho 20 anni e da circa una settimana ho un'enorme difficoltà a evacuare, riesco solo la mattina e comunque faccio molto poco, e dopo sento come se l'intestino non si fosse svuotato completamente... Inoltre ho la sensazione continua di avere un "tappo" nel retto, e infatti durante la giornata non riesco neanche a fare aria e se ci riesco sempre con molta fatica...
Ho fatto una visita l'altro ieri e questo è il referto:

E.
O.:
- ADDOME: piano, soffice e ben trattabile su tutto l'ambito in assenza di significatività clinica attuale; canale inguinale bilateralmente esente da difetti erniari
- E.
R.: perineo in sede, esente da lesioni dermo-cutanee; non procidenza emorroidaria; tono sfinterico aumentato (per verosimile contrattura volontaria) ma canale anale agevolmente sondabile; fisiologica ectasia del plesso emorroidario interno, rivestito da mucosa eutrofica; ampolla rettale libera sin dove esplorabile.


Il medico mi ha detto che non ho nulla e non mi ha consigliato di fare esami specifici, ma io continuo a far fatica a evacuare e sinceramente mi sto un po' preoccupando, anche se ammetto di essere un po' ipocondriaco...
Domani farò anche gli esami del sangue.
Secondo voi potrebbe esserci un fecaloma che mi da questa sensazione di occlusione, o il referto medico esclude tale possibilità?
Potrebbe essere solo lo stress del periodo, dato che sono sotto esame all'università?

Attendo con ansia la vostra risposta e vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, non pensi al fecaloma, che è un ' altra cosa. Semplicemente, in questo periodo è comparsa una stitichezza. Come già saprà, la prima cosa che si deve fare in questi casi è aumentare la dose di fibre nella dieta : l' ideale sarebbero prodotti a base di crusca sa prendere la mattina con la colazione. Oltre a verdure ed eventualmente legumi ( però, attenzione all' aria che formano ). Alla sua età non ritengo opportuno incominciare a prendere dei lassativi. Eventualmente, solo prodotti a base di olio di paraffina, che sono innocui.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore d'avvero.
Si, già in questi giorni ho aumentato le fibre mangiando più frutta e verdura, e sto anche prendendo enterogermina tutte le mattine.
Volevo chiederle un'altra cosa anche: qualche volta quando vado in bagno in seguito allo sforzo per la defecazione mi capita di espellere un liquido trasparente, come una specie di muco (poche gocce).
Secondo lei ache questo può essere causato dalla stitichezza?

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non mi sembra importante.
Prof. alberto tittobello