Utente
Salve.

Sarò diretto: maschio 34enne, dottorando, stressatissimo, disturbo d'ansia generalizzato (come da consulenza neurologica in trattamento con Alprazolam 0.25mg).
Senso di nodo in gola, bruciore/dolore gastrico rientrato con Omeprazolo 20mg/die, senso di gonfiore allo stomaco e sensazione di non riuscire ad ingoiare (non sempre, più se ci penso e mi concentro).


Ho eseguito RX come da titolo con referto: transito conservato ma discinetico del mezzo di contrasto in esofago con clearance controllata.
Cardias in sede senza evidente immagine di RGE di mdc.
Stomac in sede, indenne.
Regolare opacizzazione del piloro e della C duodenale.


Quel "transito conservato ma discinetico" mi ha fatto sprofondare nel panico.
Egregi Dottori, come potrei interpretarlo?
E' specifico o aspecifico?


Grazie mille.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'esame fatto non è il più adatto per dare giudizi sul movimento dell'esofago.
Direi solo ansia.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia