Utente
Buongiorno Dottori mi ritrovo qui a ripostare lo stesso consulto diciamo.
Da settimane accuso dolore lombare sordo e altalenante a giorni, la zona si affatica facile e sembra cambiare in base alla posizione o movimento.
Ogni tanto ho fitte leggere anche all'addome basso a dx.
Vorrei capire se potesse essere collegato all'intestino o altro! Mi preoccupano le patologie a carico dei reni o del midollo osseo!
I miei disturbi comunque sono feci molli e poco formate da anni, circa 5 ormai.
Vado in bagno la mattina di solito, a volte la sera, non ho scariche notturne o forti crampi, l'unico problema è la consistenza e il colore che ogni tanto diventa quasi giallo.
La consistenza delle cambia spesso nel senso che certi giorni diventano più dure e normali, ma poi tornano semi liquide... Esame chimico fisico in norma, esami sangue a nob finire idem, reni fegato ecc, eco addome negativa, sangue occulto 3gg negativo, copro coltura mai fatta.
Sono in attesa della prima visita gastroenterologica.

La reumatologa che mi ha visitato pensa a qualche possibile intolleranza o SIBO.

Lei cosa pensa?
Mangio di tutto, con moderazione ma mangio, più cose sane che altro.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sono d'accordo, intestino irritabile o SIBO.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore,anch'io penso di più al colon irritabile, essendo che la sibo provoca gas abbondante e quando mi fecero l'eco il radiologo mi disse che ero libero... Posso stare Tranquillo per malattie ai reni o al midollo osseo? Il mal di schiena è correlato?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cosa c'entra il midollo osseo.....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Lo dico per il fattore mal di schiena, anche un malessere strano che a volte mi prende la sera e mi sento accaldato senza febbre però, sempre sui 36.9. Però mi dura qualche ora! Solo il colon irritabile può causare questo problema? O sono dei banali dolori muscolari?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sicuramente non il midollo osseo!!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, stamattina sono andato in bagno con un insolito fastidio oltre alle feci molli, in pratica erano di colore verde scuro e una parte nere. A cosa potrebbe essere dovuto? Onestamente non mi era mai capitato di vederle di sto colore

[#7] dopo  
Utente
Aggiornamento: mi sono recato alle 12 in PS riferendo i sintomi e mi hanno fatto due prelievi più un altro dopo un'ora.. Esplorazione rettale col dito negativa.. Gli ho detto del mal di schiena ma non gli hanno dato peso, e che stamattina ho evacuato due volte, alla prima le feci erano marroni mi pare, sempre poco formate, alla seconda che era proprio diarrea le ho viste sia nere che verde scuro. Dott.lei cosa ne pensa?

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Nulla di anomalo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Buonasera Dott. Sono stato dimesso con emoglobina a 16, esami fatti:
Bilirubina tot e fraz
PTT, PT, parziale PT
Potassio
Urea
Debucaina, creatinina, CPK
Emocromo, LDH
PCR, sodio, glucoio, gamma GT

In norma, il medico del PS mi ha detto che il mal di schiena non è correlato all'eventuale sanguinamento, poi mi ha detto che se è nera proviene dallo stomaco o duodeno, se è rosso vivo dal colon.. Gli ho detto del colon irritabile anche, mi ha dimesso dicendomi di ricontrollare bene le feci e consigliandomi di fare la visita gastroenterologica e la gastroscopia. I sintomi attuali sono delle fitte all'addome ma lievi e sopportabili
Lei concorda col medico del PS che non c'entra l'intestino o le neoplasie?