Utente
Avevo scritto tempo fa per questo problema ma non riesco più a rispondere al dottore che mi aveva risposto comunque ringrazio davvero questo sito perché è davvero comodo e voi siete gentilissimi... allora io mio problema nasce 2/3 mesi fa quando inizio ad andare in bagno con feci liquide o comunque molli e giorni dove non andavo in bagno per qualche giorno... avevo dei dolori ai fianchi alla schiena fitte assurde che mi prendevano ogni tanto al lato destro che duravano qualche secondo ma levavano il fiato per quanto forti...anche fitte allo stomaco e mal di stomaco frequente, moltissima aria nella pancia, appena mangiavo mi si gonfiava subito la pancia, dolori sparsi in tutto l’addome e mal di schiena mi reco dal gastroenterologo dove dopo avermi fatto un eco e non aver riscontrato niente mi dice che ho una colite spastica mi da dei farmaci le feci tornano normali per due tre giorni ma i dolori continuano forti anche più di prima così mi reco al prontosoccorso perché non ne potevo più Dove mi fanno analisi del sangue che erano perfette eco addominale completo dove vedono un po’ le Ande addominali ingrossate ma mi hanno detto che era dovuto dalla colite spastica e un rx addome diretto (non mi ricordo con precisione il nome) tutto apposto mi mandano a casa con un altro farmaco i dolori non sono forti come prima ma ho ancora un dolore al tatto mi tocco la pancia vicino l’ombelico ma anche fitte sparse in tutto l’addome mi fa male il fianco destro e non riesco più a fare l’aria con facilità vado al bagno comunque con feci molto molli anche se una volta a giorno e qualche dolore allo stomaco però sono veramente nel panico non so più che pensare settimana prossima parto e vorrei stare tranquilla tra un mese comunque andrò a fare una colonscopia Per levarmi ogni dubbio... non riesco più a dormire la notte ho letto su internet (mia brutta abitudine) che il tumore al colon si sta diffondendo anche nei giovani della mia età mi è crollato il mondo addosso...vorrei partire e essere spensierata come i ragazzi della mia età ma con questi sintomi cresce anche la paura vi ringrazio in anticipo non so più cosa pensare davvero grazie ancora

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non so dove abbia letto quella notizia sui tumori del colon alla sua età, ma è falsa. Vorrei che facesse due cose : che non guardasse più internet e non guardasse più nemmeno le feci. I dolori, ovviamente, vanno alleviati. Non so che cosa ha preso finora, ma si faccia prescrivere un altro prodotto antispastico.
Prof. alberto tittobello