Utente
Salve, sono una ragazza di 27 anni e questi inverno ho iniziato a soffrire di sintomi dispeptici: gonfiore dopo i pasti, talvolta dolore nella parte superiore dell'addome, nausea, reflusso e alvo irregolare (diarrea alternata a stipsi, spesso feci chiare e galleggianti).

Progressivamente sono comparse debolezza, bruciore alla lingua e lievi formicolii agli arti.

Dopo diversi consulti, che non hanno portato a riconoscere la causa del problema, ho eseguito esami del sangue, che hanno rilevato una carenza di B12 (168 con valore minimo di riferimento 187) e antigeni fecali per Helicobacter Pylori negativi.

Anche gli anticorpi della celiachia sono risultati negativi.

Gli altri valori degli esami del sangue erano nella norma.

Ho fatto cinque iniezioni di dobetin 5000 ma sento ancora parestesie, dolore alla lingua e spossatezza.
Premetto che seguo una dieta varia e non prendo abitualmente IPP o altri farmaci che interferiscono con l'assorbimento di B12.

Nell'ultimo mese i sintomi dispeptici si sono comunque progressivamente attenuati.

Pochi giorni fa ho eseguito egds, mi hanno prelevato dei campioni bioptici ma per la risposta delle biopsie devo attendere ancora.

Macroscopicame, a parte il cardias incontinente, non sono state rilevate anomalie.
Posso stare tranquilla o potrei avere comunque una gastrite cronica/atrofica?
Magari in una fase iniziale oppure comunque non visibile se non con l'esame istologico?

Grazie per la vostra attenzione.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Faccia un prelievo per anticorpi anti cellula parietale gastrica APCI.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Quindi i risultati della gastroscopia, per ora, non la escludono? Mi scusi ma sono molto preoccupata.
Oltre agli anticorpi contro le cellule parietali è opportuno dosare anche quelli contro il fattore intrinseco?
Grazie.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei corre troppo.
Macroscopicamente non si può dire niente
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore, ho effettuato il prelievo per gli anticorpi anti cellule parietali e la gastrina (entrambi risultati nella norma).
Oggi ho ritirato il referto della biopsia, ecco il risultato:

Antro gastrico: frammenti di mucosa gastrica antrale con aspetti di gastrite cronica di grado lieve, inattiva. H.Pylori negativo.
Corpo e fondo: frammenti di mucosa gastrica di tipo ossintico con aspetti di gastrite cronica follicolare di tipo lieve, inattiva
Duodeno: esente da alterazioni di tipo istologico.

Che cosa significa, come devo comportarmi? Può guarire o portare complicanze?
La ringrazio e anticipatamente.