Utente
Buongiorno, vi scrivo per un consulto in relazione alla cura per la gastrite datami dal mio medico.
Un anno fa, una dottoressa sostitutiva del mio medico di base mi aveva prescritto una cura con esomeprazolo+Peridon+gaviscon ed aveva funzionato.

Ultimamente ho ripreso a stare davvero male con fame d'aria, cibo che letteralmente non scende (a volte faccio sbadigli o respiri profondi e mi fa male la trachea/esofago), crampi allo stomaco ecc.

Ora che mi è ripartita la gastrite mi influisce anche sul naso perché ho anche un', ipertrofia dei turbinati con scolo retronasale diagnosticata un annetto fa e curata senza successo con Rinoclenil + boswelia (a detta dell', otorino era lo stesso naso a causarmi il reflusso), di conseguenza dormo male e mi sveglio con naso secco, principio di tosse, bruciore alla trachea e bocca secca.

Il medico mi ha prescritto Dymista per il naso, mentre per lo stomaco il Peridon (senza nessun ipp, dice che sono uscite fuori cose sul fatto che facciano male) né bustine di antiacido.
Cosa ne pensate?
Inoltre, possono esserci interazioni con il Minias che sto prendendo la sera per dormire?
(5 gocce)
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'ipp è necessario.
Per brevi terapie non sussiste alcun problema.
Nessun problema con il minias.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta, purtroppo il mio medico di base non mi ha prescritto nessun IPP di conseguenza non lo ho al momento, e il mio medico è pressoché incontattabile se non prendendo nuovo appuntamento (oltre ad essere lui dell'idea che gli ipp facciano male, per cui dovrei praticamente insistere io per farmelo prescrivere). Potrei utilizzare solo il Peridon dato che ho principalmente tensione e gas, oltre che problemi di svuotamento? Ah, la cura che mi ha dato è di 2 pastiglie prima di pranzo e cena per 30 giorni, le sembra buona? Scusi le molte domande e grazie ancora.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può provare ma dubito che avrà un miglioramento.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia