Utente
Buongiorno, questa mattina ho eseguito una gastroscopia a fronte di lievi problemi di stomaco che ho enunciato in un altro consulto.

Il risultato della gastroscopia è il seguente:

Esame eseguito in sedazione cosciente dopo informativa.

Esofago regolare per calibro, mucosa nella norma.
Giunzione esofago gastrica a circa 40 dall'arcata dentaria superiore.
Incontinenza cardiale di III grado sec.
Hill
Cavità gastrica presenta una mucosa iperemica.

Contenuto gastrico normale.
Biopsia in antro corpo per istologia.

Piloro pervio, bulbo e seconda porzione duodenale nella norma.

CONCLUSIONI: NERD, gastrite, istologia in corso.


Premetto che tale EGDS è stata fatta al termine della cura antibiotica per eradicazione Helicobacter P.
a cui ero risultato positivo il 2 luglio u.
s. (cura terminata oggi).

Mi chiedo, la biopsia è stata fatta per verificare l'eventuale eradicazione del HP e poi??
?

E' possibile ritrovarsi diagnosticato un cancro dalla biopsia senza la presenza visiva di un' ulcera?


Grazie mille.

Saluti,

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, no, non corra troppo con la fantasia. Lei non ha nessun tumore. L' esame istologico è perfettamente nella norma, tranne il fatto di avere il cardias incontinente. Non posso ricordare quali disturbi lei abbia, ma segua la terapia del suo medico e poi ci risentiremo.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore. I disturbi sono stati molto aspecifici ma perduravano da diverso tempo e quindi ho voluto approfondire con analisi del sangue compresa proteina C più Calprotectina (tutto nella norma) più ricerca HB che è risultata positivo e per il quale oggi ho concluso la cura antibiotica.
Diciamo che volevo togliermi la curiosità di capire se anche senza la presenza di un ulcera è possibile individuare una neoplasia all'interno della mucosa forse si (early gastric cancer?). Grazie ancora.
Saluti,