Utente
Buonasera.
Ho eseguito una nuova ecografia addome superiore a distanza di un’altra eseguita 41 giorni fa.
Tutti gli organi sono a posto, ma mi trovano sempre una formazione anecogena allungata in sede interepatodiaframmatica sx con all’interno flusso venoso e non cavale.
L’ecografista posizionandoci la sonda sopra dice che è una struttura vascolare perché passa sangue dentro come una normale vena.
Questa e’ in adiacenza alle strutture cardiache e dice che si tuffa nel cuore.
Due settimane fa ho fatto visita cardiologica con ecocardiografia ed elettrocardiogramma ed il cardiologo non mi ha evidenziato nulla, mi ha anche investigato il fegato ed il cuore mettendo la sonda da sotto a sopra e non ha notato nulla.
Questa struttura ha la forma di una mezzaluna perfetta ed e’ anche con qualche piccolo riflesso bianco che il medico dice essere delle valvole che non fanno tornare il flusso indietro.
Non so più che fare! Il referto dice: fegato dimensioni regolari, margini netti, ecostruttura senza lesioni focali.
Colecisti senza calcoli, vie biliari intra ed extra epatiche non dilatate, pancreas regolare aspetto, milza con dimensioni ed ecostruttura normale, reni dx e sx regolari per sede, dimensioni ed ecostruttura, parenchima renale ambo lati ben conservato.
Vie secretrici urinarie non sono dilatate e non si riconoscono immagini riferibili a calcoli US evidenziabili.

Si conferma in sede interepatodiaframmatica sx formazione anecogena allungata con flusso vascolare venoso e non cavale che si porta in adiacenza alle strutture cardiache.
Mi ha fatto vedere che posizionandoci la sonda sopra passa un flusso di sangue! Cosa può essere?
Soffro di endometriosi profonda e ho voluto fare io un’altra ecografia perché sono ipocondriaca! Grazie.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Anche se fosse una vena soprannumeraria che problema c'è dal momento che non ha sintomi?
E poi, noi, senza vedere le immagini che giudizio possiamo dare?
Per sua tranquillità faccia una risonanza magnetica addome superiore con mezzo di contrasto.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie, tuttavia il cardiologo che mi ha eseguito la ecocardiografia non mi ha segnalato nulla, magari queste struttura c’è ma e’ normale che ci sia e per quello non ha scritto nulla: so di certo che ha investigato quest’area perché gliel’ho chiesto e mi ha detto che ha visto il fegato insieme al cuore in una proiezione dal basso all’alto con la sonda. Non si possono inviare le immagini qui?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No, non si possono inviare esami.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Dottore buonasera. Ho eseguito oggi una visita gastroenterologica dalla gastroenterologa; la dottoressa mi ha palpato tutto l’addome e mi ha detto che ho un po’ di aria. Mi prescriverà una dieta (lei è anche dietista) per aiutarmi anche per il mio problema di endometriosi intestinale.
Ho fatto visionare anche a lei l’immagine risultante dalla ecografia dell’altro giorno e dice potrebbe essere un angioma (però non sono sicura che abbia detto questo nome, mi sembra...). Ho fatto due settimane fa una ecocardiografia e non mi è stato segnalato nulla, il cardiologo ha anche posizionato la sonda dal basso all’alto per vedere il cuore e quindi ha potuto visionare anche il fegato.
Flusso non Cavale cosa significa? Mettendo la sonda sopra si sentiva il flusso di sangue che scorreva all’interno di questa struttura che è a forma di mezzaluna tutta nera al suo interno con contorno brillante. Ho letto che esiste una vena cava in sede interepatodiaframmatica, non può essere per caso lei? Grazie mille