Utente
Salve, ho avuto un'esofagite perché ho mischiato due detersivi Candeggina e Rio casa mia, sono stata ricoverata in ospedale per 9 gg, continuo a prendere omeprazen ed esoxx come cura, il mio problema è che sento un nodo fisso in gola e questo mi crea un problema nella deglutizione, come se avessi sempre qualcosa bloccato, ho fatto una visita otorina e non ha riscontrato nulla, solo un po' di rossore; faccio fatica a mandar giù ogni genere di alimento solido, mangio tranquillamente pasti frullati o gelato, ho perso circa 6 kg in 10gg.
La mia domanda è, può essere che c'entrino le vertebre cervicali?
Oppure ipomotilità esofagea, oppure è un problema psichico?
È una mia fissazione?
Ho un gran bisogno di un parere cosicché possa fare tutti gli accertamenti del caso.
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Che accertamenti ha fatto sull'esofago ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Ho fatto la gastroscopia con biopsia e manometri esofagea. Anche laringoscopia dall'otorino..

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esito della manometria ?
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Il risultato della manometria è stato UES normotonico con rilasciamenti adeguati. Motilità del corpo esofageo caratterizzata da note di cinetiche ipotoniche aspecifiche diffuse, con onde frequenti inefficaci. LES Normotonico, normoposto con rilasciamenti adeguati in ampiezza, durata e cronologia. Impressioni: quadro manometrico suggestivo per motilità esofagea inefficace (IEM). Utile rivalutazione a 3 mesi.
La biopsia ha dato come risultato: rapporto Villi cripte conservato,
Lembi di mucosa del piccolo intestino con aumento dei linfociti epiteliali, alterazione di tipo 1 secondo Marsh Mod. Diagnosi di celiachia con criteri minimi se Sierologia positiva, in caso di Sierologia negativa, considerare altre cause di enterite, se non trovate, effettuare genotipi HLA. Lembi di mucosa gastrica di tipo fundico con caratteri di gastrite cronica superficiale e follicolare, lembi di mucosa esofagea con papillomatosi, lieve esocitosi linfo-granulocitaria ed iperplasia dello strato basale.
Per favore mi aiuti.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante tranne una ipomotilità del corpo esofageo che non dovrebbe giutificare la sua sintomatologia.
Ha provato farmaci tipo levosulpiride, mebeverina ?
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Non ho mai preso questi farmaci perché volevo prima essere certa che non fosse un fattore psicologico. Quindi comunque consiglia di prenderli? Non converrebbe prima effettuare una visita psichiatrica?