Utente
Salve,

come da titolo, questa mattina ho effettuato gli esami ematochimici tra cui il profilo epatico.

In tale profilo, per quanto la bilirubina risulti perfettamente nella norma con un valore di 1, 02 mg/dl, c'è uno squilibrio del rapporto AST/ALT:
AST 28 U/l
ALT 39 U/l
Rapporto: 0, 7
Considerato questo, ci tengo a precisare alcune cose:
Ho effettuato ieri un prelievo per il test HCV, in quanto ho avuto un comportamento a rischio, e di cui sto aspettando l'esito.

Ho fatto colazione circa 20 minuti prima del prelievo, bevendo caffellatte mangiando un croissant e 2 biscotti pan di stelle.

Sono attualmente in cura con Brintellix 20 mg al giorno per una lieve depressione.

Tre sere fa ho bevuto un po' di vino, anche se non in maniera eccessiva, un bicchierino di sambuca e uno di spumante.

Soffro talvolta di reflusso gastroesofageo, per il quale prendo al bisogno pantoprazolo: ieri mattina ne ho assunto 40 mg.


Fatte queste considerazioni, dovrei essere preoccupato di questi valori?


Vi ringrazio,
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Valori normali per cui non capisco il suo lungo discorso.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia