Utente
Salve dottori, volevo sapere se in qualche modo il reflusso e la tiroide di hashimoto sn collegati... la tiroide la curo già da 8 anni, il reflusso lo sto curando da 1 anno mai miei sintomi sn sempre gli stessi ovvero acidità, dolore al petto, nodo in gola, gola secca e sempre cn patina bianca, palpitazioni... È mai possibile che ste palpitazioni le ho di continuo?
Ho notato che quando prendo eutirox me lo fa di più e nello stesso momento aumenta anche l'acidità... Mi spiegate un po' sta situazione visto che nessuno è in grado di farlo.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun rapporto, ma l'Eutirox contiene lattosio che, se intollerante, può peggiorare il reflusso


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Infatti nn prendo più eutirox ma tirosintma cmq gli effetti sn quelli... Però ho letto che la tiroide può comprimere l'esofago, è così?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo in caso di voluminoso gozzo tiroideo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
In quel caso può peggiorare in reflusso?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No, ci sarà difficoltà alla deglutizione
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Infatti ho un po' di problemi di deglutizione ma credo che avrebbe dato valori alterati dalle analisi o cmq durante l'ecografia mi sarebbe stato detto(sempre riguardo alla. Tiroide)

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi la tiroide non ha influenza sul tratto digestivo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Ah ok perché devo essere operato al cardias incontinente e nn vorrei che dp l'intervento ci fossero ancora problemi

[#9] dopo  
Utente
Cmq sia il reflusso causa palpitazioni?

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non è un sintomo del reflusso
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Però mi è stato spiegato che Sn dovute dal fatto che risalgono i succhi gastrici Nell esofago che trovandosi dietro al cuore, gli dà un colpetto e si sentono, giusto?

[#12] dopo  
Utente
Siccome a 5 anni sn stato operato di difetto interventricolare quindi ho una bella cicatrice sul petto, può essere che ciò dp anni mi abbia causato incontinenza cardiale o cm reflusso?