Utente
Salve,
chiedo un consiglio per dei forti dolori di stomaco di cui soffro periodicamente.
Poiché la terapia con gli inibitori di pompa protonica non ha avuto alcun effetto su di me, se non di peggiorare i sintomi, il medico mi ha fatto eseguire una rx esofago, stomaco e duodeno.
Il referto riporta per l'esofago "regolare transito del mezzo di contrasto baritato, nella norma per calibro e decorso; per stomaco e duodeno" stomaco in sede con iniziali note ipersecretive, peristalsi torpida, piloro pervio, tempo di vuotamento regolare.
Nulla al bulbo e alle restanti parti del duodeno.
La mia domanda è: secondo voi il mio problema può essere il reflusso gastrico o devo valutare altro?
Non riesco a trovare un medico che mi risolva il problema.
Con gli Ipp mi sono trovato malissimo... Un po' di benefici li ho ottenuti in passato con il motilex ma non riesco a capire se i bruciori di stomaco sono dovuti al reflusso gastrico o ad altro... Ho eliminato il caffè perché sono sotto forte stress ma mi pare che per quanto riguarda la peristalsi stia molto peggio.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Se il dolore fosse dovuto al reflusso, gli inibitori di pompa avrebbero dovuto fare qualche cosa. Dovrebbe descrivere il tipo di dolore con maggiori dettagli.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,
la ringrazio per la risposta, in termini di acidità gli ipp hanno dato qualche risultato ma il problema è che mi provacano una fortissima dispepsia. A volte ho avuto bruciore retrosternale e alla scapola sinistra, in piu dolore al centro della schiena e qualche fitta al torace alto. Feci anche una visita cardiologica un anno fa per escludere problemi cardiaci. Il dolore però in periodi di forte stress si ripresenta sempre e non so come gestirlo perché come le ho detto mi danno gli ipp ma non risolvo... Oggi ho ricominciato a prendere motilex e la digestione va un po' meglio ma se mangio qualcosa di più acido subito accuso di nuovo bruciore, che cerco di placare con il gaviscon. Il medico dice che potrei trarre giovamento da lucen 40 più motilex però ho paura perché lucen mi fa sentire lo stomaco bloccato con difficoltà a respirare.