Utente
Gentili dottori ieri sera sul soffitto del mio corridoio c'era un ragno, poi è sceso e ho potuto osservarlo.
Mi sembrava il ragno violino, vivo in piemonte e ho letto che qui ce ne sono.
Spaventata non sono riuscita a levarlo così è tornato sul soffitto e io mi sono addormentata.

Stamattina non l ho visto mi sembra da nessuna parte, non ho dolori o segni rossi ma so che durante la notte mangiamo dei ragni inconsapevolmente e poi io dormo con la bocca aperto.
La mia camera è attaccata al corridoio.
Vorrei sapere, ingerire un ragno violono è altrettanto rischioso come un suo morso?
Cordiali saluti.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Io credo che - anche se il sonno è profondo - se entra in bocca un ragno, uno si sveglia di soprassalto, a meno che non abbia preso un sonnifero molto forte. No, non è la stessa cosa.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille!