Utente
Salve.
Ho 44 anni.
Da 9 anni ogni 2 anni faccio gastroscopie e ho l'ernia iatale nella zona della gola dalla nascita mi ha spiegato lo specialista.


Purtroppo i dolori con l' età diventano sempre più forti: la mattina come una contrattura nell' ernia, senso di vomito, difficoltà respiratorie, eruzioni anche a 6 ore dai pasti, a volte tosse e dolori toracici all' altezza della spalla sinistra posteriore (l' ernia è un po' spostata).


Lo specialista oltre alla dieta da seguire mi ha consigliato un gel per via orale; il medico di famiglia ha detto che il pantoprazolo (es.
Maalox) é migliore; lo specialista replica che il pantoprazolo a lungo andare fa male.


Il fatto è che a lungo andare i problemi diventano sempre più insistenti e non riesco neanche a parlare per 30 secondi senza avvertire dolori all' ernia per poi fermarmi un' attimo.


Chiedo lumi.
Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'ernia non fa male....e il pantoprazolo lo può assumere. Credo che abbia bisogno di una corretta rivalutazione gastroenterologica

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it