Utente
Buongiorno
Vi scrivo per chiedere un consulto, due giorni fa mi sono recato in pronto soccorso dopo 4 giorni continui di diarrea con abbondante muco e sangue.
Mi è stato effettuato un esame del sangue dove sono usciti dei valori fuori dalla norma i seguenti:
Mchc 32.4 g/dL (33_37)
Pdw 14.1 % (15_65)
Limfociti % 14.4 (19_48)
Monociti % 15 (3.4_9)
Proteina c reattiva 3, 23 mg/dL (minore di 0.8)

Inoltre ho effettuato una rettoscopia che non ha evidenziato nulla pur nei ilimiti di una mancata preparazione né sangue né altro pertanto mi è stato indicato di effettuare una colonscopia.
L'addome non è duro ed è ben trattabile e hanno indicato che non vi sono masse.


A oggi sto ancora emettendo feci diarroiche con muco e crampi ma per il moneto non sembrano esserci tracce di sangue.


Cosa ne pensate?
C'è la possibilità che si tratti di un tumore visti anche i risultati delle feci?


Grazie mille e buon proseguimento

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, lasci stare il tumore. La colonscopia è necessaria per vedere se c' è una infiammazione : in questo caso bisogna iniziare una terapia specifica, ma prima è necessaria una diagnosi precisa.
Prof. alberto tittobello

[#2]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente solo una forma infiammatoria.
Faccia il dosaggio della calprotectina fecale in attesa della colonscopia.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno dottore

Prima di tutto grazie mille

Per il dosaggio della calprotectina non mi è stato prescritto e il mio medico non emette la ricetta se non c'è la richiesta scritta di uno specialista. La colonscopia la farò tra 7 giorni. Mi è stato detto che la pcr alta non è a livelli esagerati e come dice lei può essere un infezione in corso.

Il punto e che ho visto molto sangue e ho il terrore di avere un polipo in fase avanzata e cancerogeno. Lei cosa ne pensa c'è la possibilità a suo parere?

Grazie mille ancora

[#4]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Lasci stare il polipo ( che poi, anche se ci fosse, verrebbe asportato nel corso della colon e non se ne parlerebbe più). Mi mandi il reperto della coloscopia appena l ' avrà.
Prof. alberto tittobello

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno

Va bene la aggiorno in merito e davvero gentile da parte sua.

So che lei non ha la sfera di cristallo ovviamente ma sul tumore visiti i sintomi e gli esami se ci fosse sarebbero usciti peggio?

Grazie mille

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dottore

Le scrivo per aggiornarla.

Ho effettuato la colonscopia e questo è il risultato:

Raggiungimento del cieco SI
toilette intestinale adeguata (BOSTON SCORE 3+3+3)
tempo di retroazione meggiore di 7

Si esplora tutto il colon più circa 30 cm di ileo terminale
Mucosa ileale regolare (biopsie)
Valvola ileo cecale normoconformata
Il colon appare ovunque elastico, distensibile, rivestito da mucosa rosea, liscia, lucente con regolare pattern vascolare. Si eseguono comunque biopsie su colo dx e sigma per ricerca ev.Microcolite.
Non sono visibili lesioni aggettanti o infiltranti ne tracce ematiche endoluminari.
Si segnala lieve turgore emorroidario interno.

PANCOLOMSCOPIA + ILEOSCOPIA TERMINALE
LIEVE TURGORE EMORROIDARIO INTERNO
in attesa di istologia

Secondo lei cosa significa, come mai a questo punto il sangue occulto anche se minimo e stato rilevato e perché la pcr è risultata così alta?

Resto in attesa di un suo riscontro

Grazie mille e buon proseguimento