Attivo dal 2020 al 2020
Salve.
Da alcuni giorni ho notato che ho feci sottili, facili da evacuare, consistenza morbida.
Ho avuto fecalomi in passato molti anni fa che ho risolto assumento Dr.
Giorgini Veravis fermenti lattici e sono stato bene per molti anni.
Da poco ho deciso di smettere con queste pillole poichè quando le assumo mi causano un malessere generale e dolori al basso ventre che poi passano dopo l'evacuazione.
7 Giorni fa ho avuto l'ultima mia evacuazione completa con Veravis, ho deciso di smettere, ho mangiato tantissimi cereali per mettere fibre nel corpo, ma, quando vado in bagno, le feci sono sottili e non lunghe, a pezzettini, e non sono molte, anzi, sono 4/5 pezzettini.
Dopo ciò, il retto è vuoto, il colore delle feci è nella norma e non c'è sanguinamento, dopo 20 minuti mi ritorna lo stimolo, e vado dinuovo, con lo stesso risultato.
Ho 18 anni, sono alto 1.70 x 45-50 kg.
Ho notato questa cosa anche in passato, senza assumere Veravis ho avuto feci sottili, dopo aver assunto Veravis, le feci sono uscite normali e abbondanti.
Dubito che io possa avere qualche sintomo estremo come cancro al colon o ostruzioni intestinali poichè io non sento alcun dolore al momento dell'evacuazione, solo che, le feci, sono sottili e poche, e il retto si svuota.
In più, volevo dire che per sottili non intendo schiacciate, la forma è arrotondata, non schiacciata come un pezzo di carta.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Ottima la decisione di aggiungere fibre all' alimentazione. Per il resto, non vedo nulla di patologico. Un consiglio : non guardarle più, le feci.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Quindi non devo preoccuparmi che sono 7 giorni che non vado?

[#3] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
In più, sono 5-6 anni che faccio uso di Vereavis che è a base di senna, io voglio smettere, poichè ho notato che può causare gravi problemi al colon ( non funziona più ) o meglio, i muscoli non funzionano più, sono in tempo per sistemare o i danni sono irreversibili e devo vivere con la sititichezza a vita?

[#4]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non confondiamo. Ho solo detto di non guardare le feci. La stipsi è un' altra cosa. Va combattuta con uso abbondante di fibre ( meglio la crusca ) ed eventuali blandi lassativi. E vero, l' uso continuativo della senna può ( dopo molti anni ) alterare le fibre muscolari del colon .Ma in quel preparato la dose della senna è minima. Però è meglio ricorrere ai lassativi osmotici, che non fanno danni.
Prof. alberto tittobello

[#5] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
La ringrazio moltissimo per il suo tempo, davvero molte grazie. Mi impegnerò a condurre uno stile di vita sano. In caso non riuscissi a rimettermi in sesto questa settimana, mi rivolgerò ad uno specialista. Buona giornata e buone cose dottore.

[#6] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Salve dottore, sto migliorando, le mie mani,gomiti e fronte che erano costantemente screpolati/e sono ora tornati alla normalità, bevo tanto. Sto mangiando equilibrato e mi sto astenendo dai lassativi Veravis da 3 giorni, ma, non sono ancora riuscito a defecare, esce solo gas. Ho defecato pochi pezzettini sempre sottili di colore normale senza sangue e di consistenza morbida.
L'ultima volta che il mio retto era vuoto è stata il 18 Ottobre e ho defecato senza l'utilizzo di Veravis quella volta. Vi spiego meglio come va : ho lo stimolo di andare in bagno, mi siedo sul wc, ed esce aria e basta. Se vi è utile saperlo, ho utilizzato Veravis per 3 anni (dal 2017), per adesso non ho dolori nè nulla, spero che non si vada a riformare un fecaloma perchè ho davvero una fobia dopo averlo avuto..
Le ripeto che le feci sono di consistenza morbida e non dura e non a palline.
Adesso peso 51.4, ho più fame rispetto agli altri giorni e mi sto impegnando davvero tanto a cambiare la mia vita e di regolarizzarla.

-- Edit

Dottore, dopo che le ho scritto ciò sono andato in bagno, era abbastanza stretta ma espulsa con facilità e più grande rispetto alle altre bristol tipo 4, uguale proprio. Forse riuscirò una volta per tutte a regolarizzare la mia vita!

[#7] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Adesso sono andato un'altra volta dottore, le feci non sono più sottili. Non sono dure, ma ho fatto abbastanza difficoltà per espellerle, ma credo sia dovuto al fatto che non sono andato di corpo per tanti anni abusando della Senna. Non erano sottili, di colore normale, tutto apposto. Nonostante io ho ancora feci nel retto sento che l'evacuazione è stata soddisfacente. E comunque,è normale averle?

[#8]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Ore mi sembra che il suo intestino riprenda a funzionare da solo. Non prenda più lassativi a base di senna. Per ammorbidire le feci è sempre valido l' olio di paraffina.
Prof. alberto tittobello