Utente
salve mia madre di anni 69 cinque anni fà si è sottoposta a cura per epatite c, la cura è durata un anno e adesso è negativa al virus.
sono cinque anni che fà controlli una volta all'anno all'ospedale sempre nello stesso ospedale, fino all'anno scorso tutto bene esami del sangue ed ecogrofia tutto ok, quest'anno l'ecografia ha rilevato un piccolo allrgamento delle vie biliari, ha eseguito la risonanza e il medico dice che anche nella risonanza c'è questa cosa, adesso gli hanno proposto una ecoendoscopia, vorrei sapere di solito questo esame si fà per ricercare tumori alle vie biliari?
perchè su internet leggo questo.
mia madre sta bene non ha perso peso non ha dolori e le feci a suo dire sono di colore scuro.
conosco bene il tumore delle vie bilairi perchè è morto mio padre con quel tumore.
non ho nessun referto a portata di mano perchè essendo un day ospital ancora non ci danno nulla, me li daranno a fine percorso.

grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ovviamente solo sulla base delle poche informazioni cosa possiamo rispondere?
Esistono anche lesioni benigne che provocano il quadro da lei accennato.
Di più non si può dire.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
grazie dott. per avermi risposto, ma solitamente questo dilatamento delle vie biliari sono più tumori o calcoli o altro?