Utente
Salve, sono una ragazza di 25 anni e da tempo ormai soffro di ansia e attacchi di panico e il mio problema non fa altro che alimentare.
Da tempo sto notando un rigonfiamento al lato destro dell'addome, nella parte alta dove si trova la costola.
Questo gonfiore lo noto maggiormente quando sono distesa e non penso di averlo mai avuto.
Sono andata dal mio medico curante, che palpandomi non ha notato nulla di anomalo.
Se fosse stato un tumore avrebbe percepito qualcosa sotto le dita?
Inoltre ho sempre sofferto di stitichezza, e negli ultimi giorni faccio proprio fatica, se vado ne faccio davvero molto poca e sento una sensazione di bruciore quando mi sforzo.
Leggendo su internet sto peggio perché leggo che masse a livello addominale sono tumori.
Anche perché a volte sento una sensazione di bruciore che si irradia alla schiena.
Attendo con ansia una vostra risposta.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quello che ci racconta non ci fa pensare ad un tumore. I suoi disturbi potrebbero essere legati ad una alterata motilità del suo colon ed il bruciore a problemi anali.
Una visita colonproctologica diretta sarà sufficiente a chiarirle la natura dei suoi disturbi.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com