Utente
Salve dottori, un parere.

Sono mesi che convivo con dolore alla zona destra sotto costole, e dopo aver fatto colonscopia (negativa), ecografia addome e TAC CHE evidenziano un ispessimento del tessuto adiposo periviscerale probabilmente in rapporto a flogosi il mio medico vuole sottopormi a RISONANZA.

Mi ha però proposto la enterorisonanza.

Cosa vede questo esame?

Io pensavo fosse meglio una risonanza magnetica ADDOME COMPLETO,
Mi potete dare un consiglio e spiegarmi la differenza?


Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'enterorisonanza studio il piccolo intestino.
RMN addome studia va solitamente ad integrare la TAC con lo studio dei vari organi, fegato, reni, pancreas, milza, vescica.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Ok grazie mille quindi lei consiglia risonanza addome dal risultato della TAC?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Enterorisonanza
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it