Utente
BuonSera.

Per una ernia iatale e esofagite erosiva molto molto fastidiosa mi è stato prescritto lansox 15mg e gaviscon advance dopo i pasti principali.
Durante la terapia i bruciori alla gola si sono attenuati ma sono aumentati tantissimo dei gorgoglii esofagei dopo i pasti e si è aggravata una stipsi (già molto grave di suo).

È possibile che due mesi e mezzo di questa cura, quindi prolungata, possa avere causato questi gorgoglii e tanta stipsi?

Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Probabile un effetto collaterale del lansoprazolo. Provi a cambiare molecola (pantoprazolo, esomeprazolo, ecc.). Non può interrompere la terapia con un'esofagite erosiva

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille! Quindi non sono i protettori gastrici ad avere un potere astringente? Comunque sul bugiardino di tutti gli inibitori di pompa protonica mette come effetto collaterale costipazione. L’unico migliore sembrava il Lansoprazolo. Invece non è così?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La reazione ai farmaci è soggettiva
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it