Test zonulina fecale

Salve,
Ho fatto il test per la zonulina avendo a periodi, soprattutto di stress molta diarrea.

Ho fatto il test della zonulina fecale ed è 0.1 quando l'intervallo è tra i 14 e 108 ng/ml.
Cosa vuol dire?
È sintomo di permeabilità intestinale?

Quando è alta vuol dire che c'è infiammazione.
[#1]
Dr. Fausto Lella Gastroenterologo 23
Effettivamente può trattarsi della sindrome dell'intestino permeabile.
Innanzitutto è necessario correggere la propria alimentazione, riequilibrando le diverse carenze nutrizionali ed introducendo acidi grassi essenziali, molto utili e necessari alla formazione della parete delle cellule intestinali. Inoltre, dare i giusti intervalli di tempo tra un pasto e l’altro, permette all’organismo di completare la digestione in modo corretto.

Quali sono, a tavola gli alimenti utili per la salute del nostro intestino e del nostro fegato e quelli, invece, da evitare?

Il fegato e l’intestino, quando si ha una dieta troppo pesante, hanno un sovraccarico di lavoro e non riescono a detossinare correttamente l’organismo dalle sostanze nocive assunte, pertanto, attenzione a ciò che si mangia.

Alimenti Amici : verdura e frutta fresche, vegetali di colore giallo, arancio, viola, bianco, rosso, yogurt e probiotici, asparagi, anguria, broccoli, cibi amari (carciofo, tarassaco, broccoli), pesce. Inoltre è importante coadiuvare la dieta con molta acqua (cercare di bere almeno due litri di acqua al giorno), e prestare molta attenzione anche alla cottura dei cibi, scarsa o appena sufficiente e mai esagerata.

Alimenti Nemici : cibi ricchi di grassi saturi (salsicce, salumi, pancetta, burro, formaggi, latte intero e tuorlo d’uovo), fritture, snack unti e salati, dolciumi, zucchero, torte e caramelle di ogni tipo. Limitare anche il consumo di caffè, caffeina e cioccolato.

Saluti

Dr. Fausto Lella

[#2]
dopo
Utente
Utente
Come valore è molto basso? È grave?
Inoltre ho fatto l'esame del sangue, in particolare l'interleuchina 6 è alta, il range è da 0 a 6, il valore è 12

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa