Bilirubina a 0,37

buongiorno, ho fatto un esame del sangue ed è risultata la bilirubina diretta a 0, 37 mg/dl contro un valore di riferimento di 0, 30 mg /dl.

La totale è di 1, 11 mentre la indiretta è 0, 74.

Devo considerare lo scostamento significativo?

Preciso che da oltre un mese sto vivendo una situazione di stress fisico ed emotivo molto forte per motivi di lavoro, con pasti spesso trascurati.

Tutti gli altri valori sono ok a parte il colesterolo a 201.

Grazie
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 94
Anche se la variazione dalla norma è minima, è opportuna una rivalutazione della bilirubina, accompagnata agli altri parametri epatici (fosfatasi alcalina, transaminasi, gamma-GT...) e una ecografia delle vie biliari.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, nello stesso esame la transaminasi gpt è risultata 13 U/l la got 14 U/l e Gamma GT 60 U/l
[#3]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 94
L'alterazione è davvero minima e se si conferma in questi livelli o inferiori non assume particolare rilevanza e può essere correlata a una lieve disfunzione delle vie biliari o alla contemporanea assunzione di un farmaco.
La normalità di una ecografia epatica renderà la situazione più chiara.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora, farò una ecografia allora. L'eventuale assunzione di benzodiazepine per facilitare il sonno può avere effetto? Le prendo da circa un mese ultimamente inoltre ho bevuto veramente poco, credo meno di 1,5 litri al giorno.
[#5]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 94
Le benzodiazepine possono alterare i parametri epatici e non vanno assunte per lungo periodo a meno che non siano prescritte dallo specialista psichiatra in un contesto diverso dalla facilitazione del sonno.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa