Utente
Buongiorno, da molti anni soffro di vari disturbi.
Tutto è partito vent’anni fa con un ipertiroidismo di Basedow trattato e guarito.
Successivamente sono iniziati i problemi di diarrea che ho avuto per molti anni e che i medici etichettavano con colon irritabile.
Successivamente ho iniziato ad avere disturbi in varie parti del corpo tra cui carenze di vitamine, infezioni alle unghie, vaginiti, intolleranza all’istamina (flush al viso passando da luoghi freddo a caldo).
Ho passato anni davanti al pc per scoprire cosa avessi e finalmente ho letto un articolo sulla sibo e la permeabilità intestinale.
Ho fatto il Breath test al lattulosio risultato positivo.
Poi ho fatto gastroscopia con esito di gastrite cronica.
Avendo anche reflusso che mi provoca perdita della voce Vi chiedo questo.
È possibile che esista una ipocloridria che causi contemporaneamente la sibo e la gastrite cronica e il reflusso?
Oppure dei problemi di motilità?
Secondo me deve esistere un collegamento tra tutte queste patologie ma non riesco o trovarlo.
Ho anche bilirubina un po’ alta.
E ispessimento alla base della lingua.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ha pensato che alle base ci possa essere una intolleranza al glutine (che giustificherebbe tutti i suoi disturbi ) ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Ho fatto i dosaggi anticorpi tranglutaminasi e sono risultati negativi

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esiste, oltre alla celiachia, l'intolleranza al glutine di tipo non celiaco (Gluten sensitivity):

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1040-celiachia-gluten-sensitivity-ipersensibilita-glutine.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Ho dosato anticorpi antitranglutaminasi risultati negativi ( quelli tessutali sono diversi?) Ho dosato anticorpi anti gliadina negativa. Posso quindi escludere sensibilità al glutine? Ho ferritina sotto il limite inferiore ( anche se ho ferro normale). Potrebbe trattarsi di ipocloridria? O di patologie autoimmuni? Soffro anche di rosacea e fragilità capillare. Non saprei che esami fare.