Utente
Buonasera, da un mese circa ho alternato episodi di molta flautolenza a qualche scarica diarroica una o due volte a settimana.
Al mattino riesco ad andare in bagno ma dopo poche ore devo ritornarci con feci abbastanza molli e molta aria.
La digestione e' molto lenta e spesso accompagnata da aria dallo stomaco.
Non ho dolore alcuno.
Stocercando di ridurre i carboidrati.
I ceci, carciofi e castagne diventano deleteri con una produzione di gas ingcredibile.
Adesso sto prendendo TRIO CARBONE ma non mi sembra che abbia alcun effetto.
Il medico mi ha prescritto analisi del sangue e colonscopia, non ha minimamente valutato la possibilità farmaci per la colite (della quale ho sofferto circa 15 anni fa).
Vorrei sapere che ne pensa dei sintomi che le ho manifestato grazie

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
D' accordo con il suo medico che le ha prescritto la colonscopia. Almeno una volta nella vita bisogna farla, a scopo preventivo. E lei è nell' età giusta. Per quanto riguarda l 'aria, può limitarsi a prendere del simeticone, purché a dosi adeguate : 2 compresse insieme da 120 mg dopo i due pasti principali. Per migliorare la digestione servono i farmaci cosiddetti " procinetici ", ma questi vanno prescritti dal suo medico, se è d ' accordo.
Prof. alberto tittobello