Utente
Buongiorno!
Vi chiedo se è vero che il reflusso gastroesofageo può causare, oltre alla tipica pirosi, anche solo dolore epigastrico e a petto e schiena.


Io ho principalmente pirosi, senso di acido che sale lungo l'esofago, però a volte mi capita (principalmente alcune ore dopo cena) di avere dolori (anche abbastanza forti) all'epigastrio principalmente, ma anche alla schiena e al petto che durano da un minimo di un'ora ad un massimo di 2 ore e mezza. Questi dolori non li ho mai avuti a stomaco vuoto.


Ho fatto un'ecografia completa dell'addome e l'esame del sangue per vedere se ho gli anticorpi contro l'helycobacter, ma è tutto a posto.


A periodi prendo il lansoprazolo (su prescrizione del mio medico) per 4 settimane e sto benissimo, poi però quando smetto di prenderlo torna tutto in poco tempo.


La domanda principale che voglio rivolgervi è se mi confermate che è vero che il reflusso può causare i dolori che vi ho descritto.


Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certamente.
I dolori da lei citati possono essere parte del quadro sintomatologico del reflusso gastroesofageo.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore!
E in genere, quando si hanno questi dolori (che sono si forti, ma si presentano di rado, mediamente ogni 2 mesi) bisogna fare esami più approfonditi, tipo una gastroscopia? Il mio medico dice che non è necessaria essendo assenti sintomi di allarme.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ha ragione il suo medico.
Segua una dieta congrua e cali di peso.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Cercherò di ascoltare i suoi consigli, anche se non è sempre facile seguire una dieta corretta.
La ringrazio tanto.
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente
Scusi dottore, mi ero dimenticato di scrivere una cosa. Questi dolori sono comparsi da circa 2 anni, però io avevo sintomi da reflusso (pirosi) già ben prima... mi ero dimenticato di chiederle se è normale che i sintomi dolorosi che le ho descritto siano comparsi anni dopo dai primi sintomi classici del reflusso.
Scusi se le chiedo questo ulteriore chiarimento.

Se vorrà rispondermi avrà risolto ogni mio dubbio. La ringrazio anticipatamente e le porgo cordiali saluti.

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certamente
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia