Bilirubina diretta alta post covid

Gentili dottori, sono un ragazzo di 32 anni appena uscito negativo da 18gg di Covid con si tomi lievi come febbre 37, 6, qualche episodio di diarrea e poi odore e gusto scomparsi ma quasi tornati.


Ho fatto le analisi generali tra cui bilirubina visto che continuo ad avere feci marrone chiaro e molli.


La bilirubina totale è di 1, 10 (valori lab.
max <1, 2) bilirubina diretta 0, 40 (valori lab.
max 0, 24) e bilirubina indiretta 0, 70 (valori lab.
max 0, 90).


È sintomo di qualche cosa di preoccupante?
Purtroppo si legge anche di possibili tumori al pancreas etc e sono terrorizzato.


Non è possibile sia una condizione in cui sono nato (non ho mai fatto esame bilirubina) o che sia colpa del Covid?
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 195
Sì, è possibile che ci sia nato. Il pancreas non c' entra. In fondo, i valori sono appena appena fuori dalla norma. Potrebbe trattarsi di quella situazione che si chiama sindrome di Gilbert, che non è una vera malattia, solo una anomalia senza conseguenze sulla funzionalità del fegato. Tra un po' farà un controllo, e aggiunga una ecografia del fegato e delle vie biliari.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille
Dottore, eseguiró il controllo come consigliato.
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 195
O.K., a presto.

Prof. alberto tittobello

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, controllo effettuato. Ecografia addome e nessun problema ne reni ne fegato ne pancreas etc a parte un fegato "grasso" che vorrebbe ricontrollarmi tra 6 mesi.

Premesso che sono ipocondriaco e sto facendo un percorso psicologico dedicato, mi rimane solo un dubbio: come mai continuo a non stare bene di stomaco? Appena mangiato sento subito la pesantezza anche se mangio insalata, poi passa ma l'evacuazione non è mai normale a volte si a volte piu molle anche se il colore rimane sempre tra il marrone chiaro e quello scuro. Il covid comporta questi effetti? Secondo lei non c'è rischio di avere qualche brutta malattia?

Grazie mille,

P.S.
Gli esami vatti che comprendevano VES, trigliceridi, transaminasi alt, gamam gt, colesterolo, glicemia, creatinina ed emocromo con tutti i valori nella norma.

Quindi solo bilorubina diretta leggermente piu alta e acido urico il cui massimo di laboratorio segna 7 io ero a 7.2.
[#5]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 195
No, nessuna " brutta malattia ". La covid ( è femminile, perché la D significa disease, cioè malattia ) può lasciare strascichi anche per lungo tempo. Deve avere pazienza.

Prof. alberto tittobello

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore! Che gentile!

E grazie per la dritta sulla pronuncia la covid . Ho imparato un altra cosa.

Buona giornata,
[#7]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 195
O.K., a presto

Prof. alberto tittobello

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa