Perchè ho delle cose bianche tipo semini nelle feci?

Salve,
Da un bel po' di tempo quando vado in bagno insieme alle feci ho delle cose bianche tipo semini che si vedono ad occhio nudo...premetto che mi è successo anche di vedere mais e una volta anche di defecare un fagiolo sano, ma questo penso sia perché il giorno prima avevo mangiato minestrone in maniera veloce, quindi penso sia legato a quello, ed ora che sto mangiando più leggero e più piano sembra che se ne vedono di meno, però questi semini ci sono sempre...sintomi non ne ho avuto, l unica cosa è che per qualche settimana ho avuto un po di stitichezza, ma questo può essere legato al fatto che sono un tipo molto ansioso che si fissa per la minima cosa
Ho consultato il mio medico e mi ha detto chiaramente che sono dei residui alimentari, magari perché non ho digerito bene a causa che mangio troppo veloce e dovrei cambiare abitudine su questo praticamente
Poi da un annetto ho al braccio tipo 2 piccole macchioline con caduta di alcuni peli, e il mio medico ha detto che erano dei funghi e che basta e mi ha prescritto una crema, lei dice che è legato a questo?

Le ripeto sintomi non ne ho però mi sto preoccupando perché vorrei sapere il perché di questi semini bianchi, anche se ad essere sincero essendo che oltro a mangiare veloce mangiavo anche tanto, ora che mi sto riguardando sembra che un po stia migliorando
Vorrei un parere anche vostro
Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 902 12
Verosimilmente solo residui alimentari.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della velocità di risposta,quindi non devo preoccuparmi di nulla?
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 902 12
Se sono residui, come penso, no.
La cosa più semplice è fare un esame chimico-fisico delle feci.......

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa