Consiglio su esito colonscopia

Buongiorno, da anni mia figlia soffre di dolore addominale, stipsi.
Abbiamo fatto moltissimi esami.
Finalmente, ha eseguito anche la colonscopia che ha rilevato quanto segue:

Si esplora il colon fino a cieco.
La procedura non ha presentato particolari difficoltà.
Il calibro del viscere appare regolare mentre la Haustre e la peristalsi non sono apprezzabili.
La mucosa colica dei tratti esplorati appare rosea con normale reticolo vascolare sottomucoso.
Nel retto si apprezza aspetto d'iperplasia linfoide (bio).


CONCLUSIONI
Ipotonia colica.
Non evidenti lesioni macroscopicamente apprezzabili a carico dei segmenti esplorati.
In attesa di definizione istologica.


Questo è l'esito dell'Istologico:
Materiale inviato come "Rilevatezza del retto" (n.
3 campioni)

DIAGNOSI
Campioni di mucosa del grosso intestino (anche comprendenti muscularis mucosae) con iperplasia dei follicoli linfatici.



Sottoposto l'esito al medico di base, ha rassicurato la ragazza dicendo che non c'è niente di preoccupante.

Mia figlia, stanca di esami, si è rassegnata e non vuole più fare nulla, ma la sua vita è veramente molto condizionata da questo problema intestinale.
Secondo voi, a parte lassativi tipo Movicol etc... si può intervenire in qualche modo per poterle dare aiuto?
E soprattutto, è veramente tutto ok la colonscopia?

Grazie.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 906 12
Colonscopia negativa.
Oltre al movicol deve bere molta acqua, assumere fibre e fare movimento.
Un giorno a settimana dieta liquida/semiliquida per tutto il giorno.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa