Causa feci nere

Buongiorno, riprovo con uma domanda che é rimasta sospesa.

Chiedo conforto per una forte preoccupazione dovuta a ad evacuazioni (di più giorni) decisamente nere.

Non scure: nere.

Ho prenotato sia gastro che colonscopia ma le tempistiche locali non sono per nulla rapide, si parla di mesi, e sono molto molto preoccupata, l'attesa ovviamente ingenera ulteriori ansie.

-Domando: il colore é dovuto a sanguinamento gastrico?
E in tal caso esiste solo la classica nefasta spiegazione o anche altri motivi?

-Ho letto su alcuni consulti qui presenti che in caso di feci nere è consigliabile andare immediatamente in pronto soccorso.

Sono molto confusa sul da farsi.

Qualcuno può aiutarmi in tal senso?

(Faccio presente se servisse che da tempo il quadrante dx addominale mi da non pochi fastidi/dolori/ senso di peso, una alternanza dissenteria/stitichezza andando in bagno, sangue rosso sulle feci per probabili emorroidi già diagnosticate tempo fa[parere del medico] Ultima colon+gastro risalenti al 2017: negative).

Ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23k 909 12
Le feci nere indicano sanguinamento dal cieco in su fino allo stomaco.
I motivi possono essere maligni o benigni (esempio ulcera gastrica e/o duodenale).
Ma anche un'ulcera può essere pericolosa.
Per tale motivo le consiglio di farsi vedere subito.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie, ho contattato gastroenterologo per gastroscopia che avverrà martedì mattina. Per la colon almeno 10giorni di attesa.
A suo parere é prudente aspettare fino a martedì, o per "farsi vedere subito" intende andare immediatamente in pronto soccorso?
Non so che pensare sono spaventata...
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23k 909 12
Faccia un emocromo, sideremia e ferritina domattina e poi insieme al suo medico deciderete.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, questa mattina riscontrando nuovamente feci nere, contenenti al loro interno un tono vinaccia, il curante mi ha consigliato a sua volta di andare in PS. Qui hanno eseguito esplorazione rettale (negativa a tracce di sangue) ed emocromo completo: negativo. Su queste basi non mi hanno ricoverato . Mi hanno quindi fissato a breve gastroscopia.
Nel frattempo chiedo: ma se le feci nere riguardano una perdita di sangue credo consistente...come mai l'emocromo non la rileva?
Fatto salva come dirimente la Gastroscopia, posso ritenere in qualche modo più confortante il risultato odierno?
(Perché la preoccupazione resta...)
Grazie.
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23k 909 12
Se lei ha feci nere da giorni e l'emocromo è ok, verosimilmente le feci non sono nere ma solo scure.
Ha utilizzato alimenti "scuri" come ad esempio succo di mirtillo?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ci ho pensato dottore, non ho mangiato alimenti che possano indurre questo risultato.
Comunque eseguirò gli esami programmati per i vari disturbi intestinali che da tempo hanno preceduto questo episodio...
Grazie per la sollecitudine.
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23k 909 12
Mi aggiorni se le fa piacere.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23k 909 12
Se lei ha feci nere da giorni e l'emocromo è ok, verosimilmente le feci non sono nere ma solo scure.
Ha utilizzato alimenti "scuri" come ad esempio succo di mirtillo?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23k 909 12
Le feci nere indicano sanguinamento dal cieco in su fino allo stomaco.
I motivi possono essere maligni o benigni (esempio ulcera gastrica e/o duodenale).
Ma anche un'ulcera può essere pericolosa.
Per tale motivo le consiglio di farsi vedere subito.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa